Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Durante la gravidanza niente FANS

di
Pubblicato il: 03-10-2017
Durante la gravidanza niente FANS © Thinkstockphotos

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista Prescrire insiste sull’importanza di evitare in gravidanza, l’utilizzo di tutti i farmaci antinfiammatori non steroidei, meglio conosciuti come FANS. La loro assunzione, infatti, potrebbe comportare la comparsa di difetti cardiaci per il feto.

Secondo questo studio, infatti, vi è la possibilità che l’assunzione di FANS (si parla addirittura di un’assunzione singola) determini una chiusura prematura del dotto arterioso, ovvero del vaso che collega l’arteria polmonare all’aorta del feto.

Tale dotto, si chiude fisiologicamente entro le prime 24 ore di vita.

Una sua chiusura prematura in utero, al contrario, può determinare ipertensione polmonare e insufficienza cardiaca.

Secondo alcuni per scongiurare tale eventualità è sufficiente non assumere FANS a partire dal VI mese di gravidanza, ma secondo questo studio è meglio non assumerne affatto durante tutta la gestazione e anche quando solo si sospetta lo stato interessante. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Prescrire

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti