Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cure alternative

Bimbi e scuola, i rimedi naturali più adatti

di
Pubblicato il: 31-10-2017

Come aiutare i più piccoli a stare bene anche fuori di casa e a non avere più disturbi nè paure del mondo esterno

Bimbi e scuola, i rimedi naturali più adatti © Thinkstockphotos

Sanihelp.it - Tanti bambini amano la scuola, mentre molti altri la detestano e preferirebbero stare a casa a giocare. Tuttavia, l'istruzione è fondamentale e l'ambiente scolastico è molto utile anche per imparare ad interagire con gli altri e con il mondo esterno.

Per aiutare i propri bambini a non soffrire per il fatto di doversi recare a scuola esistono numerosi rimedi grazie ai quali far vivere bene i più piccoli e creare in loro dei ricordi positivi dell'ambiente scolastico sin dalla tenera età.

Per i bambini che abbiano sempre mal di pancia, spesso per l'ansia di doversi allontanare da casa, sarà molto adatta, come pianta, la melissa. Esistono dei piccoli flaconi monodose che i piccoli potranno prendere e che potrete porre loro come se fosse una pozione magica, in grado di farli stare meglio e di farli sentire più forti, senza, invece, porre l'accento sul malessere e la malattia.

Anche il rimedio omeopatico Pulsatilla sarà molto utile a riguardo, e potrà sempre essere dato ai bambini cercando di porre l'attenzione sugli elementi positivi e non sul loro malessere.

Per i bimbi che abbiano spesso mal di testa potrete richiedere all'omeopata che vi prescriva la Nux Vomica, ottima anche per tutti i bambini inappetenti e che abbiano difficoltà a mangiare fuori casa.

Per i bambini ansiosi, magari per una prova o un compito, potrete dar loro coraggio con Mimulus, un fiore di Bach molto utile per i più piccoli e per la generale ansia da prestazione.

Per tutti i bambini potrà essere utile lasciare nel loro sacchettino per il bagno un flaconcino di olio essenziale di Tea Tree biologico, da usare nel caso in cui si facciano un graffio, oppure per le punture d'insetto. Sapranno che i loro genitori saranno capaci di proteggerli anche in assenza, e avranno pensato a loro offrendo questo rimedio che è anche ottimo per sostituire il sapone antibatterico se aggiunto ad un po' d'acqua.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti