Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La zucca ti fa bella, a casa o alla Spa

di
Pubblicato il: 23-10-2017
La zucca ti fa bella, a casa o alla Spa © Romeo Hotel Napoli

Sanihelp.it - Nutriente e ipocalorica, è anche una perfetta alleata di bellezza: è la zucca, la regina dell’autunno, buona da mangiare e un ottimo cosmetico naturale grazie alla proprietà delle sue vitamine che contrastano l’azione dei radicali liberi e stimolano la produzione di collagene. Per sfruttare le virtù di questo ortaggio anche fuori dalla cucina e approfittare del ponte di Ognissanti per cercare una tregua dallo stress quotidiano, la zucca diventa l’ingrediente protagonista di un trattamento professionale rigenerante alla Dogana del Sale, la luxury Spa del Romeo hotel di Napoli. 

La zucca ti fa bella! è il nome di un inedito percorso Spa che sfrutta le proprietà dell’olio di zucca in un massaggio avvolgente capace di setificare la pelle e di riportarla all’originario splendore (durata 50 minuti). Accompagnato da un drink stregato e detox, regalerà un’allegra coccola arancione permettendo di abbandonarsi a una pausa relax, amplificata dalle proprietà terapeutiche doc della zucca.

La polpa può essere usata anche per preparare efficaci maschere di bellezza fai-da-te. Grazie alle proprietà lenitive e antiossidanti, è utile anche per calmare scottature, ascessi, infiammazioni, punture di insetti. Perfetta anche da mettere in tavola per chi è a dieta, perché contiene vitamine, sali minerali e antiossidanti a volontà, con un numero esiguo di calorie (dalle 18 alle 37 calorie ogni 100 grammi).

È molto ricca di fibre e acqua, presente un buon quantitativo di D-chiro-inositolo, una sostanza che aumenta la sensibilità insulinica, ovvero l’efficacia dell’insulina prodotta dall’organismo. Grazie alla presenza di antiossidanti e vitamine, la zucca, mangiata o bevuta come succo, è utile nel combattere l’invecchiamento.

I carotenoidi aiutano a fissare l’abbronzatura. Il betacarotene stimola la crescita di unghie e capelli ed è un ottimo antinfiammatorio. La presenza di potassio, maggiore di quello delle banane, è utile per combattere la ritenzione idrica, contrastare l’eccesso di sodio della dieta e favorire un rapido recupero dopo lo sport. 

La zucca può essere consumata al naturale o aromatizzata con spezie, sia cruda sia cotta. I semi non si buttano. Basta estrarli e scollarli dai filamenti vischiosi che li avvolgono: asciugateli con carta assorbente e fateli asciugare per una notte poi metteteli in forno a 180° per 15-20 minuti finché non appariranno dorati. A piacere, possono essere unti con poco olio e salati. E la buccia? È commestibile e contiene amminoacidi in grado di contrastare il diffondersi di batteri e funghi come la Candida.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
redazione

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti