Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Declino del linguaggio e sviluppo di Alzheimer

di
Pubblicato il: 02-11-2017

Declino del linguaggio e sviluppo di Alzheimer © Thinkstockphotos

Sanihelp.it - La malattia di Alzheimer si caratterizza anche per la mancanza di parole: proprio su questo aspetto del disturbo si sono concentrati ricercatori dell'Università di Birmingham e pubblicato sulla rivista NeuroImage.

Nello studio in questione sono stati arruolati 25 pazienti in buona salute fisica, che a seguito di una diagnosi di decadimento cognitivo nei successivi tre anni hanno sviluppato Alzheimer.

Questi pazienti sono stati sottoposti regolarmente ad elettroncefalogramma (EEG) e si sono sottoposti a un programma di terapia linguista per rimediare ai deficit di linguaggio associati con il decadimento cognitivo.

In un soggetto sano si impiegano circa 250 millisecondi dopo aver letto una parola per capirla e questo tempo può essere valutato attraverso l'elettroencefalogramma.

Nello studio, effettivamente, i ricercatori hanno riscontrato una disfunzione della funzione cerebrale nei soggetti che poi hanno sviluppato l'Alzheimer. Gli autori dello studio, a questo punto, vogliono verificare se questo può diventare un biomarker di screening per la popolazione generale.   



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
NeuroImage

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: