Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La palla con il liquido all'interno ideale per allenarsi

Allenarsi con la Fluiball

di
Pubblicato il: 29-11-2017

La Fluiball è la palla che sostituisce gli attrezzi da palestra. È divertente ed efficace per un allenamento che rompe la routine e aiuta a bruciare sino a 500 calorie a sessione


Allenarsi con la Fluiball © rete

Sanihelp.it - La fluiball è una palla per il fitness che sostituisce gli attrezzi da palestra. Costituisce un elemento di novità che serve a dare nuovo input all’allenamento per non cadere nella solita routine degli esercizi in palestra. Rappresenta infatti un allenamento divertente ed efficace. Questa disciplina, Fluitraining, unisce divertimento ad un allenamento efficace. La palla ha del liquido all’interno. Si tratta di un liquido naturale. Il peso della palla è variabile può essere dai 500 grammi ai due chili. Serve a dare instabilità costringendo a variare sempre il baricentro.

Può essere impiegata per vari tipi di allenamento, comprese coreografie brucia-grassi arrivando a bruciare persino 500 calorie per ogni sessione. È un oggetto che può essere usato sia dagli atleti professionisti sia da chi vuole semplicemente mantenersi in forma. La palla ha infatti la giusta dimensione che si presta a ogni tipo di esercizio: a partire proprio dai tricipiti, ai plank, agli squat e per completare con gli addominali.

E non solo: è utile anche per fare riabilitazione, allenamento cardio, esercizi per la tonificazione, stretching oppure come ausilio per fare il pilates. È l’attrezzo ideale anche per il back to gym. È utile perché abbina l’aspetto fisico all’auto correzione del movimento e della postura. Proprio perché genera un feedback immediato grazie allo spostamento del liquido che la palla ha al suo interno, e fa comprendere se l’esercizio viene eseguito in maniera corretta. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: