Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Certi libri favoriscono l'apprendimento più di altri

di
Pubblicato il: 13-12-2017

Certi libri favoriscono l'apprendimento più di altri © Thinkstockphotos

Sanihelp.it - Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Child Development e condotto presso l’Università del Massachusetts, leggere un libro ai bambini molto piccoli, soffermandosi sulle immagini e spiegando loro i particolari di quello che si sta leggendo, aiuta il loro apprendimento.

Gli autori dello studio sono arrivati a queste conclusioni dopo aver selezionato 59 bambini e averli invitati per due volte nel loro laboratorio: una prima volta a 6 mesi e una seconda volta a 9 mesi. Nell’intervallo di tempo fra queste due visite in laboratorio i ricercatori hanno chiesto ai genitori coinvolti di leggere le favole ai loro bimbi: per le prime due settimane 10 minuti di lettura ogni giorno condividendo le immagini con i bambini, e poi con lo stesso metodo lettura a giorni alterni con la stessa tecnica fino al compimento dei 9 mesi.

Andando a valutare l’attività cerebrale di questi bambini si è visto che rispondevano meglio, cioè apprendevano di più, se ogni immagine aveva un nome ben preciso, cioè se ogni personaggio aveva un nome e non veniva connotato in maniera generica come un leone, un coniglio o un orsetto.

Il connotare ogni immagine con nomi precisi aiuta il dialogo genitori figli e ne risente in positivo, l’apprendimento del bambino, soprattutto durante il primo anno di vita. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Child Development

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: