Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

I prodotti da usare dopo la colorazione

Capelli colorati: cure e ritocchi da fare a casa

di
Pubblicato il: 23-01-2018

Le linee specifiche per i capelli colorati preservano e mantengono il colore, mentre per coprire la ricrescita ci sono gli spray istantanei.


Capelli colorati: cure e ritocchi da fare a casa © Thinkstockphotos

Sanihelp.it - Ricerche di mercato suggeriscono che il 53% delle donne desidera prodotti haircare su misura per le proprie esigenze. Questo bisogno scaturisce da due motivazioni principali: i capelli di ogni donna sono unici, dunque esigono un trattamento personalizzato, inoltre ogni donna sogna la professionalità dei trattamenti in salone anche a casa. Questo vale anche per la colorazione, un trattamento spesso eseguito in salone, ma che richiede accortezze speciali una volta tornati a casa.

Il colore cosmetico è bello quando è lucido, intenso, profondo. Tutte le donne lo vorrebbero come appena uscito dalle mani del parrucchiere. Per mantenerlo così, va protetto bene. La luce del sole, il calore del phon e della piastra, la disidratazione che ne deriva e lo smog sono dannosi non solo per la struttura del capello, ma anche per il colore che tende a spegnersi e a sbiadire precocemente. Nasce l’esigenza di utilizzare prodotti specifici, delicati con le molecole coloranti e forti contro le aggressioni esterne.

Per i lavaggi, è bene usare shampoo e balsami specifici per capelli colorati, a effetto sublimatore del colore, che donano luminosità e protezione. L’obiettivo: mantenere la lucentezza e la morbidezza, prolungare la durata del colore, proteggendolo da luce e calore.

Poi c’è il problema ricrescita. La maggior parte delle donne con capelli colorati la considera il nemico numero uno. Per questo sono nati gli spray per i ritocchi veloci. Pensati per durare il tempo di un lavaggio, il colore si elimina con un solo shampoo. Contengono pigmenti affini alla struttura del capello, selezionati per esaltare la nuance di base, che si depositano sul fusto dei capelli senza alterarne la struttura, e speciali resine adesive che fissano e fanno durare a lungo il colore. Non rovinano i capelli e si possono utilizzare più volte senza problemi. Pratici e rapidissimi per l’intervento dell’ultimo momento, allungano i tempi tra una colorazione e l’altra.

L’applicazione è raccomandata sui capelli asciutti e pettinati, tenendo la bombola in posizione verticale. Una volta agitata bene la bombola, con una pressione prolungata e continua si vaporizza il prodotto sulle zone interessate a una distanza di circa 10 cm, lasciando asciugare per circa un minuto. Il correttore si fissa in pochi istanti, non macchia e dura fino al lavaggio successivo.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: