Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Allattare al seno per non sviluppare diabete

di
Pubblicato il: 18-01-2018

Allattare al seno per non sviluppare diabete © Thinkstockphotos

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista Journal of the American Medical Association  e condotto negli Stati Uniti ha rivelato un altro motivo per cui allattare al seno almeno per i primi sei mesi di vita del neonato: abbassare il rischio per la mamma, di sviluppare diabete di tipo 2 durante il corso della propria esistenza.

Gli autori dello studio sono arrivati a queste conclusioni dopo aver seguito 1200 donne di età compresa fra i 18 e i 30 anni, alcune delle quali anche afro-americane e quindi particolarmente predisposte a sviluppare la malattia e averle monitorate fra il 1985 e il 2015.

Le donne comprese nel gruppo di studio che hanno allattato al seno i loro bimbi per almeno 6 mesi, hanno evidenziato il 47% di probabilità in meno di sviluppare diabete di tipo 2, rispetto alle donne che non avevano allattato affatto.

Le donne che hanno allattato al seno per meno di 6 mesi hanno visto ridurre il loro rischio diabete del 25%.

Dallo studio è emerso che maggiore è stato il periodo di allattamento minore è stata l’incidenza di diabete, anche tenendo conto di tutti i fattori di rischio per lo sviluppo della condizione quali la razza, lo stile di vita o le dimensioni corporee. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Jama

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: