Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Rimedi pratici

Come curare le unghie nere naturalmente

di
Pubblicato il: 23-01-2018

Evitare che l'unghia faccia male e si annerisca completamente è possibile con le cure dolci

Come curare le unghie nere naturalmente © Thinkstockphotos

Sanihelp.it -  Un unghia nera non è certamente bella da vedere, ma può anche essere dolorosa e richiedere una buona dose di pazienza.

In generale, infatti, le unghie nere si presentano a seguito di un trauma, poiché il colore scuro è determinato dall’accumulo di sangue a livello del letto ungueale. Nel caso in cui sia possibile drenarlo immediatamente, recandosi dal medico, questo potrà essere in parte eliminato, ma nella maggior parte dei casi il colore nero rimarrà per un tempo più o meno lungo.

Sicuramente bisognerà valutare l’entità del trauma che abbia causato lo scurirsi dell’unghia, in modo da poter intervenire in modo più incisivo, anche se in tanti casi non saranno necessari bendaggi o altri tipi di interventi da pronto soccorso.

Infatti, un’unghia nera può notarsi dopo uno schiacciamento (come quelli classici da martello oppure che si possono verificare qualora ci si chiuda un dito in una porta), oppure per il fatto di indossare calzature troppo strette, come accade a tanti runner.

Vediamo, quindi, come poter intervenire per ridurre la durata dell’unghia nera e consentire al proprio dito di riprendere un aspetto normale in un tempo breve.

Uno dei rimedi naturali più utilizzati nell’imminenza del trauma sarà il ghiaccio, che non dovrà essere applicato direttamente sulla pelle e potrà essere usato per un massimo di dieci minuti per volta.

L’omeopatia propone l’arnica montana, che si potrà prendere in granuli: quattro granuli, in diluizione 4CH, per tre volte al giorno.

Nel momento in cui l’unghia precedente dovesse iniziare a staccarsi, per fare posto a quella nuova, si potrà applicare dell’olio essenziale di Tea Tree sulla parte scoperta, in modo da proteggerla da infezioni e da infiammazioni ulteriori.

Infine, nel caso in cui il problema ai piedi si stato causato dalle calzature sarà necessario cambiarle e prenderne un paio che sia adatto dal punto di vista della lunghezza e della grandezza.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti