Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

Comfort food per affrontare l'inverno

di
Pubblicato il: 23-01-2018

Nel pieno del picco influenzale qualche consiglio alimentare per non appesantirsi e sentirsi meglio, dal punto di vista dell'umore e non solo


Comfort food per affrontare l'inverno © Thinkstockphotos

Sanihelp.it - Siamo nel pieno della stagione influenzale, chi è scampato al contagio cerca in ogni modo di non ammalarsi e di rinforzare il sistema immunitario.

Questo non significa che per evitare l’influenza ci si può abbuffare, anzi secondo uno studio di qualche anno  fa, minori sono i problemi di linea maggiore può essere l’inefficienza del sistema immunitario.

Per tenersi in forma e allontanare l’influenza, dunque, bisogna mangiare solo frutta, verdura e tristi insalate?

Nient’affatto: meglio ripiegare, se così si può dire, su spezie corroboranti come il peperoncino che sveglia il metabolismo e ammazza i microbi che possono insediarsi a livello delle prime vie aeree, dolcificare con miele e cannella per non ricorrere allo zucchero e sfruttare le proprietà antibatteriche e antivirali del miele.

Durante il giorno può essere molto utile bere tisane sempre a base di zenzero da dolcificare con il miele e il pomeriggio, soprattutto a merenda, può essere una buona idea concedersi una bella cioccolata calda, meglio se da cioccolato fondente.

Per quanto riguarda il pranzo, per non patire troppo i rigori del freddo l’ideale è concedersi una bella zuppa calda fatta con riso, miglio, sorgo, quinoa, orzo insieme a legumi come fagioli cannellini, borlotti, ceci e lenticchie, il tutto insieme alle verdure.

Attenzione a non preparare o farsi servire le zuppe, arricchite con troppa panna, meglio se sono preparate con brodo di verdure, di pollo o di manzo.

Se non contengono peperoncino è buona abitudine aggiungerne a crudo a pezzettini molto piccoli. Restano banditi alcolici e junk food: è vero che l’alcol temporaneamente dà la sensazione di calore, ma è anche vero che apporta calorie vuote e appesantisce inutilmente il giro vita.

Stesso discorso per il cibo spazzatura che temporaneamente può anche aiutare a migliorare l’umore, perché soddisfa il circuito della ricompensa, ma nuoce sicuramente alla linea innescando prima o poi, i temuti e odiati sensi di colpa



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione-Comunicato stampa

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: