Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il sovrappeso aumenta il rischio di gravidanze indesiderate

di
Pubblicato il: 16-05-2005
Sanihelp.it - Se una donna è in sovrappeso, il rischio di una gravidanza indesiderata durante l’assunzione di contraccettivi orali è più alto: mediamente 2-4 gravidanze in più all’anno ogni 100 donne.

A sostenerlo è uno studio caso controllo che ha confrontato i dati di 248 donne che sono rimaste incinte tra il 1998 ed il 2001, utilizzando contraccettivi orali, e 533 donne che non sono rimaste incinte nello stesso periodo, con l’obiettivo di esaminare l’effetto dell’indice di massa corporea (BMI) e del peso sul rischio di gravidanza in donne che utilizzano contraccettivi orali.

Tra tutte le donne il rischio di gravidanza è risultato del 60% maggiore tra le donne con BMI superiore a 27,3, e di oltre il 70% maggiore nelle donne con BMI superiore a 32,2.
Considerando solo le donne che avevano utilizzato correttamente il contraccettivo (senza dimenticare alcuna pillola), il rischio di gravidanza era più che raddoppiato in donne con BMI superiore a 27,3. Tra queste donne il rischio di gravidanza era del 70% nelle donne che pesavano oltre 74,8 Kg e quasi raddoppiato in quelle che pesavano più di 86,2 Kg.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Obstetrics and Gynaecology Communications

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti