Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Antibiotici contro batteri ricavati da rana dell'Amazzonia

di
Pubblicato il: 17-05-2005
Sanihelp.it - Dalla pelle della Phyllomedusa distincta amazzonica è possibile estrarre nuovi antibiotici efficaci contro batteri e funghi patogeni. La scoperta si deve ai ricercatori del Cnr.

In seguito a una sperimentazione realizzata da ricercatori dell’Istituto per il sistema produzione animale in ambiente mediterraneo (Ispaam) e dell’ Istituto di chimica biomolecolare (Icb), rispettivamente del Consiglio nazionale delle ricerche di Napoli e Pozzuoli, e dell’Università di Montpellier, coordinati da Andrea Scaloni,sono stati isolati nuovi antibiotici dalla pelle di una piccola rana amazzonica, la Phyllomedusa distincta.

«La pelle di questo animale», spiega Scaloni, «si è rivelata una ricca fonte di composti chimici con funzioni difensive. La rana, vivendo in ecosistemi altamente competitivi dove può facilmente subire infezioni batteriche, si autoimmunizza secernendo tali molecole da ghiandole granulari che scaricano il loro contenuto sul dorso dell’animale in risposta a stimoli esterni (pericolo, lesioni cutanee, etc.)».

La ricerca, condotta inizialmente anche in collaborazione con alcuni ricercatori brasiliani, è stata pubblicata in questi giorni dalla prestigiosa rivista americana Proceedings of the national academy of sciences.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
CNR

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti