Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Oncologia

Tumore cerebrale per Nadia Toffa

di
Pubblicato il: 13-02-2018

La conduttrice de Le Iene al suo ritorno in TV ha rivelato le cause del malore che l'aveva colta lo scorso dicembre. Ora sta bene.

Tumore cerebrale per Nadia Toffa © rete

Sanihelp.it - «Ho avuto un cancro. In questi mesi mi sono curata: prima ho fatto l'intervento, poi la chemioterapia e la radioterapia». Cosi Nadia Toffa, durante la puntata de Le Iene dello scorso 11 febbraio che l’ha vista tornare al timone della trasmissione, ha raccontato per la prima volta che cosa le è accaduto in seguito al malore dello scorso 2 dicembre.

La Iena si trovava a Trieste per lavoro quando si era sentita male in albergo. Subito soccorsa e ricoverata all’ospedale di Cattinara era stata poi trasferita con elisoccorso al San Raffaele di Milano. All’epoca si era parlato di una non meglio precisata patologia cerebrale. Poi tutto era andato per il meglio, ma oggi finalmente sappiamo quello che Nadia ha dovuto affrontare.

«L'intervento ha tolto interamente il tumore, ma poteva esserci una piccola cellula rimasta e quindi ho seguito i consigli del medico e ho seguito le cure previste. Ora è tutto finito: il 6 febbraio ho finito la radio e la chemio» ha spiegato la Toffa, che tuttora porta una parrucca a nascondere le conseguenze delle terapie. «Non vi nascondo che ci sono stati momenti difficili. Quando vedi le prime ciocche di capelli che ti rimangono in mano è un momento molto forte».

La conduttrice ha chiesto di essere trattata come sempre, anche criticata se necessario: «Non trattateci da malati, noi malati di cancro siamo dei guerrieri, dei fighi pazzeschi!». Da sottolineare, in particolare, l’appello di Nadia al non affidarsi a cure alternative: «Le uniche cure contro il cancro sono la chemio e la radio. Poi ci sono altre cose che contano: il buonumore, lo stile di vita... Ma non c'è altro che possa curarti che non siano la chemio e la radio». Un messaggio importante, alla luce anche dei casi in cui, invece, Le Iene stesse si sono rese protagoniste in negativo a favore di millantatori di guarigioni alterative (molti ricorderanno il caso Stamina).



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Le Iene

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.04 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti