Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Scoperta proteina che combatte il grasso genetico

di
Pubblicato il: 18-05-2005
Sanihelp.it - Per gli eterni dubbiosi, che vorrebbero perdere peso ma non trovano mai la voglia, ora c’è una consolazione: i rotolini di grasso non sono solo colpa nostra, ma dipendono da alcuni geni presenti nel nostro Dna.

Uno studio statunitense-giapponese ha infatti identificato la mappa completa dei 374 geni che fanno accumulare il grasso bruno, quello più difficile da rimuovere.
Si tratta di geni, come il preadipocyte factor-1 (Pref-1), capaci di agire sulla complessa rete di segnali che regola l’azione dell’insulina IGF-1 (insulin-like growth factor 1), causando processi di differenziazione cellulare che sono all’origine dell’accumulo adiposo.

Ma non ci sono solo brutte notizie: la ricerca ha individuato una proteina blocca-grassi, chiamata CREB, che potrebbe essere molto utile nella lotta contro l’obesità. La proteina riesce a individuare i tessuti grassi e a bloccare completamente il loro sviluppo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Nature Cell Biology

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti