Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il parto prematuro non fa più paura, oggi l'80% sopravvive

di
Pubblicato il: 18-05-2005
Sanihelp.it - NEONATI: MORTALITA' RIDOTTA DI 10 VOLTE IN 20 ANNI, 80% 'SETTIMINI' CE LA FA In poco più di 20 anni i neonati italiani che non sopravvivono al parto sono diminuiti di 10 volte: la mortalità alla nascita è passata da 30 a 3-4 casi su mille.
E le buone notizie riguardano soprattutto i bimbi prematuri; se alla fine degli anni '70 ce la faceva solo il 20% dei settimini con peso inferiore al chilo e mezzo, crescendo spesso con gravi handicap, oggi il rapporto si è ribaltato: l'80% supera il momento critico e il 90% ha uno sviluppo assolutamente normale o presenta solo lievi ritardi, comunque passeggeri, nell'apprendimento e nell'attenzione.

A ricordare i successi della medicina moderna è il professor Giorgio Rondini, presidente della Società italiana di neonatologia (Sin), alla vigilia dell'XI Congresso nazionale al via domani a Montecatini Terme.

Tra i vari argomenti in agenda, si parlerà di nutrizione del neonato (allattamento al seno e latti artificiali) e di vaccinazioni e infezioni, fino ad arrivare al rapporto tra neonatologo e gravidanza. Nel corso dei lavori saranno presentati anche i risultati di un'indagine nazionale sulle aspettative assistenziali delle madri, condotta dalla Sin in collaborazione con Avent.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
AdnKronos Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti