Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

Studenti universitari? Consapevoli in tema alimentazione

di
Pubblicato il: 06-03-2018

Un sondaggio internazionale ha rivelato quanto i giovani italiani siano realmente consapevoli dell'alimentarsi in maniera sana

Studenti universitari? Consapevoli in tema alimentazione © Thinkstockphotos

Sanihelp.it - I nostri ragazzi hanno davvero capito la lezione: sanno perfettamente, almeno stando ai risultati di un sondaggio internazionale, quanto sia importante alimentarsi correttamente.

Un sondaggio internazionale condotto da Sodexo su 4000 studenti italiani, cinesi, statunitensi, spagnoli, inglesi e indiani ha indagato le loro abitudini alimentari, concentrandosi soprattutto fra le differenze delle abitudini culinarie nei diversi Paesi.

I più virtuosi si sono rivelati i ragazzi cinesi, seguiti da quelli italiani per i quali nel 61% dei casi mangiare cibo sano è importante, pur senza farne un’imposizione, mentre per il 26% mangiare sano è un’abitudine imprescindibile.

Solo l’1% ha dichiarato di essere completamente indifferente alla qualità del cibo che mangia, una dichiarazione invece, resa dal  4% degli inglesi e dal 3% degli statunitensi.

I nostri ragazzi (il 57%) all’interno delle università tendono a consumare un pranzo al sacco preparato a casa, mentre il 35% mangia qualcosa sul posto, abitudine comune invece, solo al 19% di iberici e indiani o al 6% dei cinesi.

I nostri ragazzi, inoltre, sul cibo non risparmiano poiché non sono affatto disposti a saltare un pasto per farlo: si dicono propensi a saltare i pasti per non consumare soldi solo il 10% degli interpellati. Il 43% dei ragazzi preferisce non uscire con gli amici, il 33% abbandonare un hobby  e il 13% non usufruire del riscaldamento piuttosto che privarsi di un pasto.

Tutte le raccomandazioni sull’importanza di una corretta alimentazione sembrano proprio aver fatto breccia nei ragazzi italiani e cinesi; questo dato stupisce.

Certo per l’Italia, culla dello stile di vita Mediterraneo è una consapevolezza confortante che colpisce invece in un paese come la Cina, caratterizzato dal forte tasso di inquinamento.

I cinesi,  però, amano mangiare sano, concentrarsi sui cibi a Km zero e sul commercio equo e solidale:  ragazzi, insomma, sanno davvero stupire, indipendentemente dalla nazionalità.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione - comunicato stampa

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
Ti potrebbe interessare: