Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bellezza: le donne sanno quanto è importante bere

di
Pubblicato il: 14-03-2018

Bellezza: le donne sanno quanto è importante bere © Thinkstockphotos

Sanihelp.it - Nella classica sfida tra Venere e Marte le donne hanno la meglio, almeno in fatto di attenzione al benessere. Lo conferma una ricerca firmata SodaStream. Se gli italiani pensano che bere acqua sia indispensabile per lo stato di salute generale dell'organismo (in media il 60%), sono le donne ad applicarsi con più diligenza, ben il 63% contro il 56% dei maschietti.

Il profilo tipo della water addicted ha tra i 25 e i 34 anni e vive nel Nord Est Italia. Seguono le italiane tra i 35 e i 49 anni (il 61%) e poi le più giovani, tra i 18 e i 24 anni (il 59%). Dove si beve di più? Trionfano Veneto, Trentino - Alto Adige e Friuli - Venezia Giulia (64%), seguite da Piemonte, Lombardia e Liguria (59%).

Il 12% degli italiani dichiara di non sapere cosa voglia dire la parola detox e non ha idea di cosa sia un programma disintossicante. Anche su questo fronte le donne si dimostrano molto più preparate: conoscono obiettivi e contenuti di molti trattamenti per depurare e disintossicare l'organismo, i quali per il 37% del campione femminile servono soprattutto a eliminare le tossine e a migliorare lo stato di salute generale.

In linea generale le donne sono poi consapevoli dell'utilità di seguire periodicamente un programma depurativo privilegiando cibi salutari e bevande light. I motivi? Migliorare il benessere dell'organismo, eliminare le tossine, perdere peso e migliorare l'aspetto della propria pelle.

Rispetto ai maschi, le donne confermano ancora una volta di avere maggiore confidenza con il proprio corpo, per cui si dimostrano più attente a privilegiare un'alimentazione sana ed equilibrata, a curare la pelle eliminando le imperfezioni, a prendersi cura del corpo incrementando l'attività fisica.

Anche dal punto di vista della salute e della prevenzione i trend sono soprattutto in rosa: secondo l'Osservatorio Salute Astrazeneca le donne si sottopongono più frequentemente ai controlli medici (25% contro 17%) rispetto agli uomini. Almeno una volta l'anno 3 donne su 4 dicono di sottoporsi periodicamente ad analisi di controllo generali (73% contro il 62% degli uomini), mentre più di una donna su due non manca l'appuntamento annuale con il proprio dentista, oculista, ginecologo e con gli esami di controllo per la prevenzione dei tumori.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
SodaStream

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti