Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Celiachia e il piacere di mangiare fuori: oggi si può

di
Pubblicato il: 18-05-2005
Sanihelp.it - La ristorazione fuori casa è sempre stata un dilemma per i celiaci, che non potendo assumere glutine devono rinunciare ai piaceri della dieta mediterranea: pasta, pane, pizza.  
 
Ma se sul fronte della preparazione casalinga dei pasti sono già stati fatti enormi passi avanti grazie a DS Food, azienda leader nella produzione di alimenti senza glutine, da oggi la celiachia abbatte un altro limite: quello dei pasti fuori casa.  
 
Ristoranti e pizzerie sono infatti chiamati ad aderire al nuovo progetto di DS Food, chiamato DS Pizza Point: l’idea è di attrezzare i locali per affrontare la preparazione di alimenti senza glutine in tutta sicurezza e senza pericoli di contaminazione.  
Vengono quindi forniti, in comodato d’uso gratuito, un banco di lavoro e uno specifico forno elettrico, e viene offerto un corso di formazione professionale a tutti i livelli, dallo chef al pizzaiolo.  
 
Questa novità non solo garantirà ai celiaci la sicurezza di mangiare fuori in tutta tranquillità, ma contribuirà notevolmente a migliorare la vita di chi soffre di questa intolleranza.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti