Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Piccolo glossario di embriologia

di
Pubblicato il: 18-05-2005

Glossario di facile e rapida consultazione per capire i contenuti del referendum sulla procreazione assistita.

Sanihelp.it - ASPERMIA = mancata formazione o emissione di sperma, con conseguente sterilità

AZOOSPERMIA = mancata produzione di spermatozoi o assenza degli stessi nel liquido seminale

BANCA DEL SEME = luogo di conservazione, a – 196C, del liquido seminale, catalogato a seconda delle caratteristiche somatiche e dei gruppi sanguigni

BLASTOCISTI = embrione indifferenziato, di quattro-cinque giorni, composto da qualche decina di cellule

CELLULE STAMINALI EMBRIONALI = cellule indifferenziate formate dall’embrione nei 15 giorni successivi alla fecondazione dell’ovulo, non hanno ancora una funzione precisa all’interno dell’organismo e sono quindi utilizzabili per riparare organi o tessuti umani danneggiati

CELLULE STAMINALI ADULTE = cellule trovate finora in più di 20 tessuti del corpo umano dopo la nascita, come pure nel cordone ombelicale dei neonati

CLONAZIONE TERAPEUTICA = tipo di riproduzione asessuale ottenuta da un singolo individuo o da una cellula di esso, da cui si ricavano cellule staminali con caratteristiche genetiche identiche alla cellula utilizzata per il prelievo del nucleo

CRIOCONSERVAZIONE = conservazione di cellule o di organismi monocellulari in azoto liquido alla temperatura di - 196 C

DIAGNOSI PREIMPIANTO = verifica della presenza di eventuali alterazioni patologiche dei geni dell’embrione prima del suo impianto nell’utero

DIAGNOSI PRENATALE = insieme di esami (ecografia, biopsia dei villi coriali, amniocentesi) effettuati su un feto per individuare eventuali anomalie genetiche

DNA = acido desossiribonucleico, base della ereditarietà e delle caratteristiche specifiche e uniche che l’individuo riceve al momento della fecondazione

EMBRIONE = risultato della fecondazione dell’uovo, si sviluppa a partire da circa due settimane dopo la fecondazione fino alla fine della settima o ottava settimana

FECONDAZIONE = processo di fusione di due gameti di sesso differente da cui si origina un nuovo individuo

GAMETE = cellula germinale matura sia femminile (cellula uovo) che maschile (spermatozoo), le quali si uniscono per dare vita a un nuovo organismo

IMPIANTO = processo in cui, circa sette giorni dopo la fertilizzazione dell’ovulo, un embrione si annida nelle pareti dell’utero per ottenere nutrimento e ossigeno

OVULO = ovocita emesso nell’ovulazione dal follicolo ovarico e pronto per la fecondazione

ZIGOTE = prima cellula di un nuovo organismo, che risulta dall'unione dei due gameti


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti