Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Avvisa se è finito il cibo grazie ai sensori

Arriva la cuccia intelligente per controllare Fido a casa

di
Pubblicato il: 20-03-2018

La cuccia intelligente costerà dai 100 ai 300 dollari e permette anche di essere riscaldata o raffreddata a distanza attraverso app perché è dotata di tecnologia termoelettrica

Sanihelp.it - Arriverà sul mercato in autunno la cuccia intelligente che, attraverso i sensori, permette di sapere se il cane ha finito le crocchette oppure quanto ha dormito. Un’innovazione tech che aiuta gli amici a quattro zampe e i padroncini a vivere meglio. Si tratta di una creazione della startup americana Petrics, fondata nel 2015. Società che ha lo scopo di affiancare i proprietari di animali nel loro accudimento grazie a informazioni personalizzate sulla salute e sull’alimentazione dell’animale.

La cuccia intelligente costerà dai 100 ai 300 dollari e permette anche di essere riscaldata o raffreddata a distanza attraverso app perché è dotata di tecnologia termoelettrica. La regolazione della temperatura avviene in modo automatico: basterà inserire la razza del cane e la posizione geografica. È utile per lenire i dolori ai muscoli dei pet anziani, in particolare nelle giornate fredde e umide. Inoltre grazie a particolari sensori collegati allo smartphone di cui è dotata la cuccia intelligente si potrà misurare il peso del pet e tracciarne pure il sonno.

E non è l’unica novità. Esiste anche Bautiful Box, made in Italy, che è la prima console che permette di controllare e intrattenere da remoto gli animali domestici. È stata ideata dalla startup cagliaritana Bautiful. Attraverso questa console il proprietario dell’animale può avere in tempo reale le informazioni sulla giornata tipo del suo cane.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti