Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cure naturali

Come depurare il corpo dai metalli pesanti

di
Pubblicato il: 24-04-2018

Come eliminare queste sostanze tossiche e curare molti disturbi di origine sconosciuta

Come depurare il corpo dai metalli pesanti © iStock

Sanihelp.it - Alcuni disturbi, spesso di origine sconosciuta, possono derivare da un’intossicazione del corpo causata dai metalli pesanti.

Certamente, in zone nelle quali vi sia il controllo degli alimenti e dell’acqua, tale intossicazione può essere meno diffusa, e forse più subdola, ma si può comunque verificare.

Vediamo, quindi, come ci si può accorgere di essere incorsi in tale intossicazione e anche quali possono essere i rimedi per ripulire il proprio organismo.

Le fonti di metalli pesanti

Molti pensano che in Italia, e in generale in Occidente, sia difficile incorrere in problemi legati ai metalli pesanti.

In realtà, anche nei Paesi più civilizzati esiste ancora questa possibilità.

I metalli pesanti si possono trovare in differenti fonti, che comprendono:

- Alcuni tipi di pesci (tra cui il tonno è quello a maggior rischio);
- L’acqua contaminata;
- Le otturazioni dentali;
- Alcuni pigmenti utilizzati per i tatuaggi;
- Alcuni cosmetici non certificati;

Si può capire, quindi, come molte persone possono essere esposte a tale forma di intossicazione.

I segni e i sintomi dell’intossicazione da metalli pesanti

Per capire se siate stati colpiti da un’intossicazione da metalli pesanti, dovrete osservare il vostro corpo e anche le sue reazioni.

I sintomi che si possono correlare all’intossicazione sono i seguenti:

Stanchezza cronica;
Problemi e patologie autoimmuni;
Difficoltà a riprendersi dopo uno sforzo fisico;
Irritazioni cutanee;
Problemi neurologici;
Difficoltà di concentrazione;
Problemi come la depressione e l’ansia;
Insonnia;
Problemi digestivi;
Anemia;

Come disintossicarsi dai metalli pesanti

La disintossicazione dai metalli pesanti dovrà avvenire mediante un piano che comprenderà sia l’alimentazione sia l’utilizzo di altre tecniche naturali che depureranno l’organismo.

In particolare, a livello alimentare bisognerebbe abbondare nel consumo di frutta e verdura, soprattutto quelle a foglia verde, aggiungendo anche cibi ricchi di vitamina C e semi ricchi di Omega-3.

Si potranno, poi, prendere alcuni integratori naturali grazie ai quali aiutare il corpo a depurarsi.

Tra questi, sicuramente i più consigliati sono i seguenti:

- La Clorella: un’alga verde che consente di rimuovere dal corpo molti metalli pesanti, soprattutto il mercurio;


- La Vitamina C;


- Il prezzemolo cinese: si potrà prendere direttamente la tintura madre, che potrà essere realizzata in erboristeria, e per la quale si dovranno richiedere all’erborista i dosaggi specifici;


- Lo shilajit: questo è un rimedio naturale ayurvedico, proveniente dalle rocce costituite a base di humus. Inoltre, a questo elemento si uniscono anche erbe che provengono direttamente dall’Himalaya;


- La triphala: anche questo è un rimedio ayurvedico che consente, grazie al contenuto di antiossidanti e di antinfiammatori, di aiutare il corpo ad espellere i metalli pesanti e a ridurre lo stato di malessere;



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti