Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Nella buccia d'uva il futuro killer del virus influenzale

di
Pubblicato il: 20-05-2005
Sanihelp.it - Il virus dell’influenza ha un nemico naturale, si chiama resveratrolo ed è una molecola che si trova nella buccia di alcune uve rosse. La scoperta di un possibile killer dell’influenza arriva da un gruppo di studiosi coordinati dell’ISS che hanno pubblicato uno studio su Journal Infectious Diseases.

La molecola di origine naturale, presente in settantadue piante, tra cui alcuni vitigni, che la contengono nella buccia dell’uva, e nota agli studiosi per alcune evidenze sulla sua azione antistress e antitumorale. A dimostrare le capacità antivirali del resveratrolo è stato un gruppo di studiosi italiani guidato da Enrico Garaci, Presidente dell’ISS e Ordinario di microbiologia all’Università di Tor Vergata e da Anna Teresa Palamara della cattedra di microbiologia dell’Università La Sapienza di Roma.

«L’indagine, realizzata in due fasi, una in vitro per dimostrare il meccanismo d’azione della molecola e una in vivo eseguita su cento topi per valutarne l’efficacia– ha spiegato Enrico Garaci, Presidente dell’ISS, - è uno studio particolarmente importante poiché fino ad ora non esiste alcun farmaco veramente efficace di bloccare i virus influenzali, particolarmente capaci di mutare velocemente e di selezionarsi resistendo a tutti i farmaci».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti