Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cure dolci

I rimedi naturali per aiutare un osso a rimarginarsi

di
Pubblicato il: 08-05-2018

Una serie di consigli grazie ai quali rendere più veloce la ripresa a seguito di una frattura


I rimedi naturali per aiutare un osso a rimarginarsi © iStock

Sanihelp.it - Un osso rotto ha la capacità di rimarginarsi, in quanto il corpo è in grado di ricostruirlo in un certo periodo di tempo.

E se è vero che sarà necessario ascoltare il proprio medico, portare il gesso o la fasciatura rigida per il tempo previsto, sarà anche possibile aiutare il corpo a svolgere al meglio il proprio compito di ripristino dell’ossatura utilizzando alcuni rimedi naturali.

Infatti, ogni persona avrà un ritmo differente nel completamento della guarigione, ma alcuni rimedi e sostanze possono essere davvero in grado di aiutare a stare meglio in un tempo più breve.

Una delle terapie alternative che vengono proposte è quella a base di vibrazioni.

In particolare, in questi casi si utilizza la classica pedana vibrante, che potrà aiutare la calcificazione dell’osso.

Si dovrà porre la parte infortunata sulla pedana e si potrà iniziare con un tempo di cinque minuti, da ripetere due volte al giorno, per aumentare la formazione degli osteoclasti.

Pian piano si potrà aumentare la durata del trattamento, sino ad arrivare a venti minuti. Le prime volte, si dovrà sempre essere assistiti durante la procedura di utilizzo della pedana.

Anche l’utilizzo di alcuni oli essenziali può aiutare il corpo a svolgere al meglio il suo compito di ricostruzione delle ossa rotte.

Si potranno applicare gli oli, sempre in un olio vettore, direttamente sulla parte infortunata. Gli oli migliori per raggiungere questo scopo saranno quelli di cipresso, elicriso e di abete, alberi molto forti e capaci di rimarginare anche danni rilevanti al proprio tronco.

L’applicazione dovrà avvenire tre volte al giorno e dovrà sempre essere delicata, per non irritare la parte.

Infine, insieme a questi rimedi naturali sarà possibile aiutare il corpo facendo il pieno di minerali con integratori naturali, come la spirulina e i complessi di frutta e verdura che contengano molto calcio e magnesio.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: