Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

La musica può condizionare le scelta alimentari

di
Pubblicato il: 28-05-2018
La musica può condizionare le scelta alimentari © iStock

Sanihelp.it - Più alto è il volume che ci accompagna lungo le corsie del supermercato e al ristorante maggiore è il desiderio di cibo spazzatura: sono queste le conclusioni di uno studio condotto Muma College of Business dell’Università della Florida del Sud e pubblicato sulla rivista Journal of the Academy of Marketing Science.

Gli autori dello studio sono giunti a queste conclusioni dopo aver condotto le loro ricerche in un ristorante svedese: per giorni hanno confrontato gli ordini dei clienti correlandole al volume della musica presente in sala. Se il volume della musica era alto, il 52% degli avventori ha ordinato cibo spazzatura, una scelta effettuata dal 42% dei clienti con un volume di musica più basso. Questo succede perché più il posto dove si soggiorna è rumoroso maggiore è lo stress sul nostro cervello.

Un'atmosfera musicale più soft permette una maggiore consapevolezza in ambito alimentare e orienta nella scelta di cibi sani come l’insalata. Quando il volume della musica è molto alto, si nota un’accelerazione nelle pulsazioni cardiache, una maggiore eccitazione e quindi l’impulso verso il consumo di bevande zuccherine e tanto cibo, meglio se capace di calmare l’impulso della ricompensa.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Journal of the Academy of Marketing Science

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
Ti potrebbe interessare: