Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori, prevenzione e terapie

TMB, nuovo test che fotografa le mutazioni del cancro

di
Pubblicato il: 28-05-2018

Una nuova frontiera nella lotta al cancro: una fotografia completa delle alterazioni molecolari del tumore. Verso il superamento della chemioterapia?


TMB, nuovo test che fotografa le mutazioni del cancro © iStock

Sanihelp.it - Questo grazie a un nuovo biomarcatore, che misura il numero di mutazioni nel tumore. Il Tumor Mutational Burden (TMB), cioè carico mutazionale del tumore, misura le alterazioni molecolari del tumore, per dare a ogni paziente una cura immunoterapica corretta e personalizzata.

Secondo Nicola Normanno, direttore del Dipartimento di Ricerca Traslazionale dell’Istituto Nazionale Tumori Pascale di Napoli «il TMB, che sarà disponibile entro alcuni mesi, rientra nel concetto di medicina di precisione. È uno strumento prezioso perché può permettere di identificare i pazienti che potrebbero rispondere alla immunoterapia. Studi recenti infatti hanno dimostrato che questo tipo di trattamento è più efficace nei tumori con un alto numero di mutazioni».

I tumori con un TMB elevato sono soprattutto quelli del polmone, della vescica, gastrointestinali e il melanoma. 

«I dati positivi di uno studio, presentato al congresso dell'American Association for Cancer Research, stabiliscono il potenziale di TMB come importante biomarcatore predittivo per la selezione dei pazienti candidabili al trattamento di combinazione con due molecole immunoterapiche, nivolumab e ipilimumab, nel tumore del polmone non a piccole cellule avanzato - afferma il prof. Federico Cappuzzo, Direttore del Dipartimento di Oncoematologia dell'Ausl Romagna - ci stiamo avvicinando alla concreta possibilità di abbandonare la chemioterapia nel trattamento di molte persone affette da carcinoma polmonare».

La speranza è che, grazie all'immuno-oncologia, il cancro non venga più considerato una malattia mortale, ma che per molti pazienti siano disponibili concrete opzioni di cura.


Quindi la strada da seguire è segnata: il farmaco giusto al paziente giusto.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Istituto Nazionale Tumori Pascale di Napoli

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: