Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il sogno di tornare a casa e trovarla pulita

di
Pubblicato il: 12-06-2018

Il sogno di tornare a casa e trovarla pulita © iStock

Sanihelp.it - Gli italiani sono legati alla casa e desiderano che sia sempre igienizzata e in ordine. Tuttavia, il momento delle pulizie è spesso odiato, poiché si tratta di attività faticose e che fanno perdere tempo prezioso, che potrebbe essere dedicato ad altre attività. È quanto emerge dall’Osservatorio Home Cleaning commissionato da Rowenta a Doxa.

L’83% degli italiani ha dichiarato di attribuire molta importanza alla propria casa, che solitamente ha dimensioni medio-grandi: in Italia, la dimensione mediaè di 105 m2 e quasi metà degli italiani (44%) ha una casa di oltre 100 m2. Prendersi cura quotidianamente della propria abitazione richiede quindi un impegno notevole, trasformandosi spesso in un faticoso secondo lavoro.

Dall’indagine è inoltre emersa un’attenzione quasi ossessiva per l’home cleaning: un italiano su due pulisce la propria casa una o più volte al giorno (47%) e, sebbene quasi un terzo (30%) si avvalga dell’aiuto di una collaboratrice domestica, il 94% ha dichiarato di occuparsi personalmente delle pulizie. Emerge l’importanza di fattori come la presenza di bambini, animali domestici e allergie.

Secondo i risultati dell’indagine, gli italiani possono essere suddivisi in 4 tipologie: al primo posto si trovano le regine della casa (32% della popolazione italiana), che amano avere una casa sempre pulita e in ordine; al secondo posto si trovano i sistematici, tipicamente donne mature che vedono la cura della casa come un compito quotidiano e cercano di organizzarsi al meglio per ottenere il massimo risultato senza perdite di tempo; seguono i responsabili (21%), family adults che considerano le pulizie come un compito faticoso e noioso ma necessario per proteggere la salute della famiglia; all’ultimo posto gli spensierati (16%), che passano la maggior parte del tempo fuori e si occupano della casa solo quando è necessario.

Tra le attività effettuate più spesso si posiziona la pulizia dei pavimenti, sia intesa come lavaggio (60%) sia come passaggio di scopa o aspirapolvere (76%).  Inoltre, i connazionali ammettono di non essere in grado di prendersi cura della propria casa ogni giorno (77%) e di avere bisogno di un aiuto (71%), che spesso cercano nelle nuove tecnologie per la pulizia, dichiarandosi convinti che siano in grado di migliorare la qualità della vita (89%). Il sogno segreto della quasi totalità degli italiani (92%) è rientrare a casa la sera e trovarla più pulita di quando si è usciti.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Osservatorio Home Cleaning di Rowenta-Doxa

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti