Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dati allarmanti sull'igiene orale

Dentisti in Italia: i numeri del mercato dell'igiene orale

di
Pubblicato il: 07-06-2018

Dentisti in Italia: i numeri del mercato dell'igiene orale © Masterdent

Sanihelp.it - Il settore dei dentisti in Italia è in continua espansione. Come ci mostra questa infografica realizzata dallo studio dentistico Masterdent, il valore del mercato dentale si attesta a circa 1,2 miliardi di euro, con una crescita del 4,1% negli ultimi tre anni.

Le agevolazioni fiscali e la rinnovata fiducia nel settore hanno sicuramente contribuito al significativo sviluppo di questo mercato. Ad oggi sono ben 61.000 gli esercenti iscritti all’albo divisi tra 3600 studi tradizionali, 5000 studi associati e 500 catene low cost.
 

Cosa scelgono gli italiani?

Ma cosa porta gli italiani a scegliere a quale struttura affidare la cura dei propri denti?
Come primo fattore sembra esserci la fiducia: il 90% degli italiani sostiene di affidarsi agli studi tradizionali proprio per il rapporto di fiducia instaurato negli anni.

Chi invece si affida alle catene low cost, o al settore pubblico, decide di farlo per questioni principalmente economiche. Infatti, i prezzi medi delle prestazioni odontoiatriche sono radicalmente diversi a seconda della struttura alla quale si decide di affidarsi.

Una delle procedure più richieste dal dentista è quella della pulizia dei denti. Il suo costo si attesta intorno a 86€ in uno studio privato per scendere fino a 30€ in una struttura ospedaliera. Sicuramente, nel pubblico, i tempi di attesa sono molto più lunghi e chi ne ha la possibilità preferisce affidarsi a studi dentistici tradizionali.

La cura dei propri denti è importante e trascurarla può causare gravi problematiche, specialmente se parliamo di operazioni delicate, come l’installazione di un ponte dentale. Il costo di questa procedura può scendere fino ai 450€, se effettuata in ospedale, e salire vertiginosamente a 2,200€ in uno studio tradizionale.

Spesso, data la delicatezza di queste situazioni, gli italiani preferiscono affidarsi agli studi tradizionali, evitando le catene low cost, e accettando di spendere una cifra superiore.
 

Gli italiani si prendono cura dei loro denti?

Dai dati riportati nell’infografica, non sembra. Infatti, solo il 38% degli italiani si reca dal dentista per la visita annuale. La ragione di questa negligenza, come abbiamo detto anche nei paragrafi precedenti, è il fattore economico. Circa l’85,2% degli italiani ha rinunciato del tutto alle cure per motivi economici.

Anche la cura personale dell’igiene orale non sembra offrire risultati confortanti: solo il 33% degli italiani si lava i denti almeno una volta al giorno e il 25% lo fa solo quando ha tempo o quando se ne ricorda.

Non stupisce, quindi, che sia davvero piccola la percentuale degli over 40 a conservare tutti i denti naturali: solo 3 italiani su 10.

Dentisti in Italia



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Masterdent

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti