Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Vitamina D per la fertilità e contro l'aborto

di
Pubblicato il: 08-06-2018

Vitamina D per la fertilità e contro l'aborto © iStock

Sanihelp.it - Sull’utilità di integrare la vitamina D per prevenire diverse condizioni patologiche esistono numerosi studi.

Uno studio recentemente pubblicato su Lancet evidenzia l’opportunità di integrare tale vitamina nelle donne che desiderano una gravidanza, perché sembra in grado di migliorarne la fertilità e per evitare l’aborto spontaneo.

Gli autori dello studio hanno valutato i dati relativi a 1200 donne, scoprendo che quelle che potevano contare su buoni livelli di vitamina D avevano un 10% di probabilità in più di restare in stato interessante e un 15% di probabilità in più di portare la gravidanza a termine, rispetto alle donne con livelli di vitamina D inferiori a 30 ngml.

Dallo studio è anche emerso che fra le donne restate incinta durante lo studio per ogni aumento di 10 ng / ml di vitamina D si collegava una diminuzione del 12% del rischio abortivo.

Le conclusioni di questo studio sono incoraggianti e spronano allo svolgimento di studi clinici per determinare se l'integrazione di vitamina D nelle donne ad alto rischio di interruzione di gravidanza possa aumentare le probabilità di completarla. 

Tutte le donne in stato interessante, in ogni caso, non devono assumere alcun integratore se non dietro prescrizione medica.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
The Lancet

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti