Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori

Con Carolyn Smith la salute è in ballo

di
Pubblicato il: 12-06-2018

La popolare maestra di ballo, oltre a portare avanti la propria personale battaglia contro il cancro, ha ideato, con Samuel Peron, un protocollo di danza specifico per le pazienti con tumore al seno.


Con Carolyn Smith la salute è in ballo © iStock

Sanihelp.it - Dancing with Health, ovvero come migliorare ballando la qualità di vita di pazienti con tumore al seno. Così si chiama il nuovo progetto proposto da IncontraDonna Onlus, no profit dedicata alla prevenzione del tumore al seno, con l’Università Foro Italico e l’Associazione ISES buone pratiche a livello europeo con l’obiettivo di evidenziare il ruolo di recupero psico-fisico che l’attività motoria, in questo caso un particolare protocollo di danza, può svolgere in pazienti di tumore al seno, come rilevato da innumerevoli pubblicazioni scientifiche.

«Sono molti anni che studiamo gli effetti positivi dell’attività fisica in questa tipologia di pazienti» spiega il Professor Attilio Parisi, ordinario di Metodi e Didattiche delle Attività Motorie presso l’Università degli Studi di Roma Foro Italico e responsabile del progetto, «e per questo è stato facile capire il desiderio di Carolyn Smith di mettere a servizio di altre donne, con la sua stessa patologia, il percorso di danza che tanto l’ha supportata nel combatterla».

La Smith, insieme al collega di Ballando con le stelle Samuel Peron, ha ideato un protocollo di danza ad hoc che entrambi hanno insegnato (nel secondo weekend di giugno) a ballerini professionisti ed esperti di Scienze Motorie selezionati nei 5 paesi partecipanti al progetto (Italia, Bulgaria, Lituania, Paesi Bassi e Regno Unito). Rientrati nei Paesi d’origine, i trainer trasmetteranno quanto appreso ad altri istruttori, oltre a offrire lezioni a 12 donne con storia di tumore al seno, nel corso di 32 sedute, distribuite nell’arco di quattro mesi.

 «Sono entusiasta di poter partecipare al progetto – spiega Carolyn Smith– Come donna e come paziente conosco bene l’importanza di questa attività sia dal punto di vista fisico che psicologico. Il tumore del seno è una neoplasia che va affrontata con determinazione, forza di volontà e con l’aiuto di medici, ma anche di amici, familiari, collettività. Poter seguire un percorso come questo consente alle malate di meglio combattere la neoplasia, guadagnando in benessere, serenità, voglia di vivere».

Si tratta di un’attività studiata per favorire il miglioramento della condizione psicologica di donne che hanno necessità di riprendere fiducia nel proprio corpo, recuperare autostima e consapevolezza della propria femminilità, ovviamente a tempo di musica. Per saperne di più: www.dancing-health.eu.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
comunicato stampa

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: