Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Segnali alla base di un deficit uditivo nel bambino

di
Pubblicato il: 13-07-2018

Segnali alla base di un deficit uditivo nel bambino © iStock

Sanihelp.it - Sviluppare problemi di udito nella prima infanzia comporta per i bambini la possibilità di avere difficoltà linguistiche e nello sviluppo delle abilità sociali.

Ecco perché lo screening per l’udito viene consigliato già prima del compimento del primo mese di vita.

Anche se il bambino supera positivamente questo screening, però, è importante che il genitore sia molto attento all’udito del piccolo e soprattutto sia attento a notare alcuni particolari, come ricorda una nota degli U.S. Centers for Disease Control and Prevention.

Bisogna sempre verificare che il bambino sussulti in corrispondenza di un forte rumore, a partire dai 6 mesi, inoltre, dovrebbe sempre rivolgersi verso la fonte di suono.

All’età di un anno dovrebbe riuscire a pronunciare parole semplici come mamma.

è importante notare se si gira quando vede un oggetto o una persona familiare, ma non lo fa se sente chiamare il proprio nome e bisogna notare, infine, se sembra reagire ad alcuni suoni, ma non ad altri.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: