Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Scoperta la causa delle scorpacciate notturne

La sera ti abbuffi? È colpa degli ormoni

di
Pubblicato il: 19-07-2018

La sera ti abbuffi? È colpa degli ormoni © iStock

Sanihelp.it - La sera, non soltanto a cena ma anche a seguire, seduti in poltrona davanti alla tv, tendiamo ad abbuffarci più che durante il resto della giornata? Secondo uno studio recentemente pubblicato sull’International Journal of Obesity il poco controllabile appetito serale dipende, almeno in parte, da come cambiano nell’arco della giornata le concentrazioni degli ormoni che regolano fame e sazietà. Un team di ricercatori dell’americana Johns Hopkins University ha infatti dimostrato che dal tardo pomeriggio in poi abbiamo in circolo meno ormoni che ci aiutano a non esagerare col cibo, mentre quelli che ci portano ad aver voglia di mangiare sono, man mano che si fa sera, sempre più abbondanti.
Per giungere a questa conclusione, gli scienziati coordinati da Susan Carnell hanno effettuato un esperimento su alcuni volontari in sovrappeso o obesi, di cui metà affetti dal binge eating disorder (il disturbo da fame incontrollata), metà senza patologie (oltre ai chili in eccesso). A ciascun volontario è stato fatto consumare - alle 9 del mattino o alle 4 del pomeriggio, dopo un digiuno di otto ore - un pasto di circa 600 calorie. A seguire i ricercatori hanno misurato, nel sangue, gli ormoni coinvolti nel controllo dell’appetito: la grelina - che ci porta ad avere fame - e il peptide YY e la leptina - che invece ci rendono sazi. Ai volontari è stato anche chiesto di esprimere, attraverso un questionario, il proprio livello soggettivo di fame o sazietà. Infine, nell’ultima parte dell’esperimento, per capire la capacità di controllo di fronte al cibo nei diversi momenti della giornata, a tutti è stato offerto un ricco buffet in cui erano presenti pizza, patatine, biscotti e cioccolato.

Ebbene i risultati hanno mostrato che al mattino la sensazione di fame è inferiore rispetto alla sera; non è solo una sensazione, però, perché in serata è più bassa la concentrazione nel sangue del peptide YY, che riduce l’appetito. Sale invece la grelina, l’ormone che ci spinge a mangiare, con un effetto evidente soprattutto nei mangiatori compulsivi.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
International Journal of Obesity

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti