Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

Dove vado in vacanza? Dipende anche dall'offerta food

di
Pubblicato il: 24-07-2018

Quando si sceglie la destinazione delle proprie vacanze, si tiene conto anche dell'offerta enogastronomica: a rivelarlo un sondaggio statistico


Dove vado in vacanza? Dipende anche dall'offerta food © iStock

Sanihelp.it - Un sondaggio statistico commissionato da Groupon e realizzato da Doxa attraverso 2.030 interviste online, condotte dal 20 al 25 marzo, su un campione nazionale rappresentativo della popolazione italiana adulta di età compresa fra i 18-74 anni, che mangiano fuori casa almeno 1 volta al mese, ha rivelato che gli italiani quando devono scegliere la meta delle loro vacanze, lo fanno anche tenendo conto dell’offerta enogastronomica di cui potranno disporre.

Ben il 73% degli interpellati ha dichiarato, infatti, di scegliere la destinazione delle proprie vacanze o anche più semplicemente quella di una gita, anche in base all’offerta enogastronomica presente. Il 77% degli intervistati ha candidamente ammesso che è ben lieto di uscire dalla propria regione di appartenenza per sperimentare nuovi piatti.

Ecco quindi che la voglia di gustare e sperimentare tipicità regionali, diventa spesso pretesto per programmare un itinerario di viaggio più o meno lungo.

Gli italiani sono dunque dei veri  e propri sperimentatori almeno in cucina: l’86% degli intervistati ha dichiarato che quando viaggiano al di fuori dei confini nazionali, amano provare i piatti locali, per bizzarri  e distanti dalle nostre abitudini culinarie che possano essere; i più disposti a farlo si sono rivelati Toscani, Liguri e Campani.

Solo il 14% anche fuori Italia sceglie di mangiare italiano per non avere brutte sorprese o rimanere comunque delusi.

Come si sceglie il posto migliore dove mangiare le delizie locali?

Naturalmente avvalendosi della tecnologia: il 57% ha ammesso di utilizzare la ricerca online o le app dedicate per leggere le recensioni dei locali dove vorrebbero sedersi a mangiare, il 39% si affida alle opinioni delle persone del posto e il 32% si lascia ispirare da quello che vede e dagli odori che sente, mentre passeggia.

Il mondo della ristorazione è avvertito: gli italiani amano il buon cibo, non c’è dubbio, largo quindi alla migliore proposta culinaria possibile!



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione- Comunicato stampa

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: