Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pelle

Uno sgradito regalo del sole per Melita Toniolo

di
Pubblicato il: 24-07-2018

La show girl, dopo anni di abbronzatura selvaggia, si è ritrovata con un melasma al volto che non è riuscita a eliminare. Ma ora si protegge.


Uno sgradito regalo del sole per Melita Toniolo © Rete

Sanihelp.it - «Mai esporsi al sole senza un’adeguata protezione. Perché, per quanto possiamo abbronzarci velocemente ed essere immuni alle scottature, è impossibile prevedere quali saranno le conseguenze dei raggi ultravioletti sulla nostra pelle», così parla Melita Toniolo e lo fa per esperienza. Infatti, dopo anni di tintarella conquistata ad ogni costo, senza protezione solare, al termine dell’estate del 2015 si è ritrovata da un giorno all’altro «il viso maculato come un dalmata, piena di macchie scure su fronte, naso e bocca», come ha raccontato in una recente intervista a Ok salute e benessere.

Melasma, questo il responso della dermatologa che sul fronte salute ha fatto tirare un sospiro di sollievo alla showgirl,  ma su quello estetico un po’ meno: « Da allora sono passati tre anni e questo disturbo estetico, ahimé, è diventato un mio inseparabile compagno di viaggio. Ormai io e il mio melasma conviviamo con serenità, ma all’inizio è stata dura. Ci ho messo mesi ad accettare il mio nuovo volto. Perché siamo onesti: l’aspetto fisico è importante. Soprattutto per chi, come me, lavora nel mondo dello spettacolo. Per fortuna in tv e nelle foto non si vede, grazie all’effetto di luci e trucco» confessa Melita.

In primavera, soprattutto, le macchie sul labbro vengono facilmente scambiate per dei baffetti. «Per stemperare il problema la dermatologa mi ha suggerito di sottopormi a un trattamento di peeling chimico. Inoltre, tra una seduta e l’altra, ho cominciato ad applicare creme depigmentanti mattina e sera. Con risultati modesti, a dirla tutta. Ma non mi scoraggio» continua la Toniolo.

Ora non può più esporsi al sole senza un’accurata protezione, ma un lato positivo c’è: «Ho imparato a non sottovalutare gli effetti dei raggi solarie a considerare le creme amiche della pelle e non più un ostacolo all’abbronzatura» conclude Melita, che consiglia: «Se vi capitasse di vedere all’improvviso delle macchie su viso o corpo, rivolgetevi subito a uno specialista affinché formuli una diagnosi precisa e vi consigli il trattamento più indicato».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ok salute e benessere

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: