Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Rosuvastatina è sicura tanto quanto le altre statine

di
Pubblicato il: 26-05-2005
Sanihelp.it - Dopo la denuncia da parte di un gruppo di studiosi che ha pubblicato uno studio sulla rivista Circulation nel quale si afferma la nocività del farmaco utilizzato per ridurre il rischio di problemi cardiovascolari non si è fatta attendere la risposta della casa farmaceutica Astrazeneca.

Secondo lo studio l’utilizzo di Rosuvostatina si poteva associare a una maggiore frequenza di complicazioni a livello muscolare e renale.

Per Astrazeneca invece la statina in questione presenta livelli di tossicità nella norma e se utilizzata seguendo le modalità di prescrizione permette di ridurre i rischi cardiovascolari. E a conferma di ciò cita un rapporto della Food and Drug Administration: «la nostra revisione di tutti i dati disponibili indica che rosuvastatina non espone a rischio di tossicità a livello muscolare più delle altre statine approvate, inoltre relativamente alla tossicità renale, non ci sono evidenze convincenti che rosuvastatina esponga a rischio di danno renale».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti