Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La scelta spetta al gatto

Gatti in casa: lettiera chiusa o aperta?

di
Pubblicato il: 28-08-2018

Esistono vari modelli di lettiera. Alcuni micetti, se sono anziani con dolori articolari o problemi locomotori, non usano le lettiere aperte quando sono troppo alte


Gatti in casa: lettiera chiusa o aperta? © iStock

Sanihelp.itLa lettiera per il gatto è un accessorio indispensabile. È importante stabilire il posto dove metterla nell’appartamento e la sabbia apposita da usare. Poi si può scegliere tra lettiera chiusa o aperta.  Ad ogni modo sarà proprio il micio a decidere quale lettiera utilizzare: alcuni gatti non sopportano la lettiera chiusa, altri non vogliono usare quella aperta. Di norma comunque si inizia sempre ad abituare il gatto ad usare quella aperta. Quindi, se il pet non la gradisce, si può optare per la lettiera chiusa: quella con coperchio e porticina.

C’è poi da considerare i vari modelli di lettiera. Alcuni micetti, se sono anziani con dolori articolari o problemi locomotori, non usano le lettiere aperte quando sono troppo alte.

Altri usano quella chiusa ma a una sola condizione, che venga tolta la porticina di entrata.

Va sempre tenuta rigorosamente pulita, altrimenti il gatto potrebbe iniziare a sporcare in giro per casa, quando appunto la giudica troppo sporca o dall’odore troppo forte. È importante poi lavare la lettiera e il pavimento circostante: il gatto potrebbe non gradire i cattivi odori e scegliere quindi di non utilizzarla. Ricordarsi sempre di togliere le feci e l’urina ogni giorno, questo per abituare il gatto ad un uso corretto della lettiera e soprattutto a non sporcare per casa.

Si può inoltre scegliere tra vari tipi di sabbia per gatti: quella in silicio, quella non agglomerante, la lettiera agglomerante oppure profumata e ancora autopulente.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: