Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cosa sono i disturbi di somatizzazione

Somatizzazione, quando il malessere diventa fisico

di
Pubblicato il: 11-09-2018

La somatizzazione è lo spostamento di eventi psichici sul corpo e si manifesta con veri e propri sintomi fisici come malessere generale, tosse stizzosa, dolori articolari, ecc.


Somatizzazione, quando il malessere diventa fisico © iStock

Sanihelp.it - Le emozioni passano sempre attraverso il corpo, non è un caso che la rabbia faccia venire i bollori o la paura faccia sudare freddo. Il corpo, infatti, è sempre in comunicazione con la mente. Ecco, perché è possibile soffrire di disturbi fisici, sebbene non siano riconducibili a una causa organica.

I disturbi psicosomatici sono quindi l’espressione di un disagio mentale, ma sebbene non vi sia una causa organica il problema non deve essere assolutamente trascurato. In molti casi, infatti, questi sintomi condizionano negativamente le relazioni sociali di chi ne soffre. Secondo la visione psicosomatica moderna, le difese contro lo stress avvengono a strati. Il primo strato è rappresentato dal pensiero e dall’emozione, il secondo strato sono le reazioni corporee scatenate dal sistema neurovegetativo e l’ultimo strato è rappresentato dal sistema immunitario ed endocrino.

Se ad esempio una persona si trova in una situazione stressante perché litiga con il partener tutti i giorni attiva per primo il filtro emotivo e cognitivo: piange, si dispera, chiede aiuto agli amici e nello stesso tempo ragiona per trovare una via d’uscita. Ma se la soluzione non viene trovata il disagio s’intensifica, allora subentra il filtro neurovegetativo. La persona così comincia a manifestare sintomi psicosomatici come insonnia, tachicardia, disturbi dell’apparato gastroenterico.

Questa situazione dovrebbe spingere qualunque individuo a fare una scelta, ma se nulla cambia ancora subentra il terzo filtro, quello immunitario, che va a produrre una vera malattia psicosomatica come la psoriasi o un’ulcera.

Questo esempio dimostra non solo come esista un collegamento indissolubile tra mente e corpo, ma anche che ogni situazione anomala debba trovare delle risposte e dei cambiamenti per non avere pesanti ripercussioni sulla nostra salute fisica e psichica.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
PsychologyToday

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: