Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Gelati classici

di
Pubblicato il: 10-07-2006

Ricette semplici e sfiziose per preparare i gelati più amati da grandi e piccini.

Sanihelp.it - Alcune premesse
Prima di addentrarci nell’illustrazione di alcune ricette a base di gelato, è utile cominciare con alcune premesse:  
 
  • la dose di zucchero o dolcificante può essere diminuita o aumentata secondo i gusti individuali


  • la panna può essere sostituita in tutto o in parte con pari quantità di latte, secondo le esigenze individuali


  • accertarsi della freschezza delle uova: rompere ciascun uovo dentro una ciotola prima di unirlo agli altri ingredienti e controllare che non abbia un odore sgradevole, l’albume non sia acquoso, ma compatto e aderente al tuorlo, il tuorlo sia gonfio e tondeggiante.


Alla crema
Ingredienti:

4 uova 
250 g di zucchero 
350 g di panna 
350 g di latte 
 
Procedimento:

Frullare lo zucchero e le uova, aggiungere il latte e la panna e inserire il tutto nell’apposita macchina per il gelato, seguendo le istruzioni indicate sulla confezione. Al cioccolato
Ingredienti:

150 g di cioccolato fondente 
2 uova 
250 g di zucchero 
350 g di panna 
350 g di latte 
una bustina di vaniglina 
 
Procedimento:

Far fondere a bagnomaria il cioccolato con un po’ di latte, profumando con la vaniglina, e lasciar raffreddare. Sbattere le uova con lo zucchero, diluire con il latte, la panna e il cioccolato fuso e inserire il tutto nell’apposita macchina per il gelato, seguendo le istruzioni indicate sulla confezione. Allo yogurt
Ingredienti:

500 g di yogurt fresco e naturale 
250 g di zucchero 
500 g di panna  
frutta fresca a pezzetti q.b. (facoltativa) 
zucchero e succo di limone q.b. (facoltativi) 
 
Procedimento:

Mescolare zucchero e yogurt, diluire con la panna e inserire il tutto nell’apposita macchina per il gelato, seguendo le istruzioni indicate sulla confezione.  
Volendo arricchire il gelato con la frutta (fragole, mirtilli, lamponi, albicocche, banane, kiwi, pesche, ecc.), mondare, lavare e asciugare la frutta, oppure, secondo i casi, sbucciarla e snocciolarla. Dividere la frutta a pezzetti e condirla con zucchero e succo di limone. Mescolare e lasciar riposare al fresco per circa un’ora.  
 
Quando il gelato è pronto, travasarlo in una ciotola, unire la frutta ben sgocciolata e mescolare per distribuirla uniformemente, quindi porre il gelato nelle coppette, irrorandolo eventualmente con un cucchiaio dello sciroppo che la frutta avrà lasciato. Al caffè
Ingredienti:

4 tazzine di caffè ristretto 
2 uova 
250 g di zucchero 
250 g di panna 
350 g di latte 
una bustina di vaniglina 
 
Procedimento:

Preparare il caffè ben ristretto e lasciarlo raffreddare. Sbattere le uova con lo zucchero, diluire con il caffè freddo, quindi con il latte e con la panna, profumare con la vaniglina e inserire il tutto nell’apposita macchina per il gelato, seguendo le istruzioni indicate sulla confezione. Alla meringa
Ingredienti:

4 tazzine di caffè ristretto 
2 uova 
175 g di zucchero 
300 g di panna 
400 g di latte 
80 g di meringa 
 
Procedimento:

Preparare il caffè ben ristretto e lasciarlo raffreddare. Sbattere le uova con lo zucchero, diluire con il caffè freddo, quindi con il latte e con la panna, mescolare e inserire il tutto nell’apposita macchina per il gelato, seguendo le istruzioni indicate sulla confezione.  
 
Quando il gelato è pronto, travasarlo in una ciotola tenuta fino a quel momento in frigorifero per ben raffreddarla e unire la meringa frantumata, mescolare e servire subito, oppure distribuire nelle coppe che dovranno stare in freezer per circa 30 minuti, per rassodare completamente il composto. Alla stracciatella
Ingredienti:

250 g di zucchero 
500 g di latte 
400 g di panna 
una bustina di vaniglina 
100 g di cioccolato fondente 
 
Procedimento:

Sciogliere lo zucchero con un po’ di latte freddo, aggiungere il latte rimanente e la panna, profumare con la vaniglina, mescolare e inserire il tutto nell’apposita macchina per il gelato, seguendo le istruzioni indicate sulla confezione.  
 
Quando il gelato è pronto, travasarlo in una ciotola e unire il cioccolato grattugiato non troppo finemente. Mescolare per distribuire il cioccolato in modo uniforme e servire subito.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti