Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

«Ti ho tradito.» Come reagiscono a questa notizia i due sessi?

di
Pubblicato il: 08-03-2002

Le torie più accreditate sostengono che i due sessi differiscono nelle loro reazioni alla notizia del tradimento da parte del partner. Ė proprio la verita?

Sanihelp.it - Secondo gli psicologi, l’atteggiamento dei due sessi si dimostra uguale quando viene confessato un tradimento: la sofferenza maggiore è provocata più dall’infedeltà sentimentale che dalla relazione libertina ovvero quella basata esclusivamente sul sesso.

L’autrice dello studio, la Dott.ssa Christine R. Harris, ricercatrice al Center for Brain and Cognition della University of California di San Diego, riferisce che entrambi focalizzano più gli aspetti emozionali dell’infedeltà rispetto a quelli sessuali.
Prima di questa ricerca la convinzione comune era che gli uomini si preoccupavano maggiormente delle scappatelle sessuali mentre le donne temevano più le sbandate sentimentali. In realtà lo studio suggerisce che non esistono differenze sostanziali e le reazioni di entrambi i sessi sono molto più simili tra loro di quanto si credeva.

Precedenti ricerche svolte da psicologi evoluzionisti hanno teorizzano che la selezione naturale incoraggi i due generi a sviluppare emozioni differenti.
Secondo le loro teorie gli uomini sono più gelosi di un tradimento sessuale della compagna forse per la paura di dover fare da genitore a figli non suoi. D’altro canto le donne sono più gelose delle sbandate sentimentali del loro partner condizionate prevalentemente dal timore che “perdendo la testa” il compagno non provveda più economicamente alla propria prole.

I risultati di questo studio sono tuttavia basati su interviste prevalentemente a studenti universitari che venivano messi di fronte a scenari ipotetici nei quali dovevano cercare di immedesimarsi.

La ricerca della dottoressa Harris ha invece reclutato circa 200 adulti sia eterosessuali sia omosessuali e la domanda posta era di descrivere sia la loro risposta teorica all’infedeltà sia la reazione e il comportamento realmente tenuto riguardo a passate esperienze.

I risultati, pubblicati sul numero di Gennaio della rivista Psychological Science, hanno dimostrato che nella realtà sia le donne sia gli uomini sono più colpiti dagli aspetti emotivi che da quelli sessuali di un tradimento.

Nei riguardi della gelosia invece non si segnalavano differenze; ossia entrambi i generi affermavano di essere gelosi del partner sia per eventuali rapporti sessuali con altri sia per l’infedeltà sentimentale.

La dott.ssa Harris si domanda se le supposizioni degli psicologi evoluzionisti sull’importanza dell’infedeltà per i due generi abbiano un fondamento e se il comportamento ancestrale fosse davvero quello teorizzato. In realtà l’inganno teorico sulla eventuale paternità dei figli frutto di altre relazioni o la perdita del fattore economico per la donna potrebbero essere stati rischi trascurabili.

Proseguendo nell’esame dei risultati di evidenzia che la maggioranza delle coppie si divide dopo un’infedeltà e che per le donne esiste una probabilità doppia rispetto agli uomini di chiudere il rapporto con il partner dopo una scappatella.

La gelosia è un sentimento estremamente potente e può avere conseguenze serie; diventa quindi essenziale comprendere le cause che ne stanno alla base e le differenze esistenti tra i due sessi.

FONTE: Psychological Science


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti