Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il cane deve avere i propri spazi

Come educare un cane a stare in casa

di
Pubblicato il: 09-10-2018

In casa il pet deve avere uno spazio per dormire, per mangiare e l'angolo gioco. È importante anche che segua degli orari fissi per le uscite e per la pappa


Come educare un cane a stare in casa © iStock

Sanihelp.itÈ importante che all’interno dell’appartamento il cane abbia degli spazi propri: uno spazio dedicato al riposo, per esempio, con cuccia, cuscini o materassi. Tutti accessori per cani che devono essere posizionati in un posto poco rumoroso, non di passaggio e che deve essere fisso. Altra zona importante è quella che riguarda il cibo. Anche queste, cioè le ciotole della pappa e dell’acqua, vanno posizionate in un luogo tranquillo da poter pulire comodamente. Se ci sono bambini in casa, la convivenza può essere facilitata dall’uso di cancelletti in prossimità delle porte o archi.

Per i pet non deve assolutamente mancare uno spazio per giocare. Spazio che può essere in parte condiviso con i bimbi. C’è anche da considerare che avere dei cani in casa significa tenere a riparo gli oggetti fragili, basterà chiudere questi oggetti negli armadi per evitare che gli amici a quattro zampe possano prenderli e farsi male. È importante tenere lontane anche le piante, potrebbero essere per il pet pericolose.

È necessario considerare, quando si tiene un cane in casa, che lui ama la routine. Per questo motivo bisogna scegliere orari fissi per la pappa e per le uscite. Il cane deve imparare anche a restare in casa da solo senza fare danni, a mangiare da solo nella sua ciotola, non chiedendo cibo mentre si è a tavola o raccogliendolo da terra.

Capita spesso che ai cani venga permesso di salire sul divano o sul letto: è un atteggiamento sbagliato perché il cane metterà in discussione il ruolo di capobranco, cioè quello del padroncino.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: