Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Post-parto

Keira Knightley critica lo “stile Kate Middleton”

di
Pubblicato il: 09-10-2018

L'attrice giudica sbagliata l'immagine perfetta di sé che la Duchessa ha dato in pasto ai fotografi a poche ore dal parto dei suoi figli: alimenterebbe una visione falsata.


Keira Knightley critica lo “stile Kate Middleton” © iStock

Sanihelp.itSono passati mesi dalla nascita del terzogenito di William e Kate, Louis, anche lui presentato al mondo, come i fratelli, dinanzi alla porta dell’ospedale, in braccio alla mamma, che si mostrava già  in buona forma. Forse troppo. Già all’epoca, infatti, Kate fu criticata da molte mamme, perché appariva perfetta a sette ore dal parto, fresca di trucco e parrucco e persino indossando i tacchi.

Chi la criticava portava spesso la propria esperienza personale del post-parto. E fa lo stesso, a distanza di mesi, anche l’attrice Keira Knightley, nel  suo contributo al saggio «Feminists Do not Wear Pink (And Other Lies)», curato da Scarlett Curtis, in cui accusa Kate di alimentare «un ipocrita resoconto della maternità», di mostrare ciò che  «il resto del mondo voleva vedere», mentre lei ricorda, del parto della sua bimba (avvenuto il giorno prima della nascita di Charlotte) «la merda, il vomito, il sangue, i punti».

E si è riaperto il dibattito. La star hollywoodiana non sembra sferrare un attacco personale alla Duchessa di Cambridge, ma portandola ad esempio negativo, vuole criticare il mondo che costringe una neomamma a fare la scelta di «nascondere il dolore», di celare quel corpo che è diventato un «campo di battaglia». Ma d’altra parte, non manca chi critica la stessa Keira, ricordando che non per tutte le mamme e non sempre il parto è un’esperienza assimilabile a una battaglia e che non per questo perde valore.

C’è da chiedersi: la volontà di non apparire sfatte e distrutte dopo aver messo al mondo un figlio è davvero solo frutto della pressione esterna che spinge le donne a doversi sempre preoccupare dell’immagine esteriore? o può essere una scelta consapevole e libera della donna, per stare meglio con se stessa? E ancora: celare o per lo meno non sbandierare i dettagli più forti e difficili di un parto restituisce un’immagine edulcorata della realtà che la svalorizza e sminuisce?



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
The Guardian, Elle.com, Corriere della sera

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: