Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori

Nel passato di Lisa un prolattinoma

di
Pubblicato il: 16-10-2018

Nel 2007 la cantante ha scoperto un tumore benigno al cervello. Lo ha risolto con una cura ormonale che assume ancora oggi.


Sanihelp.it - Aveva raggiunto il successo nel 1998, partecipando al Festival di Sanremo, e poi dopo alcuni anni di attività, la cantante Lisa, al secolo Annalisa Panetta, era sparita dalla scena. Tornata alla ribalta quest’anno con la partecipazione e la vittoria al talent Ora o mai più, creato proprio con l'intento di dare la possibilità ad artisti finiti nel dimenticatoio di tornare a rimettersi in gioco con una nuova competizione musicale, ha avuto modo di spiegare che è stata costretta a mettere in pausa la sua carriera da un tumore al cervello.

La diagnosi è arrivata nel 2007, a 30 anni, preceduta però da un anno di sintomi sottovalutati: frequenti mal di testa, perenne stanchezza, sensazione di mancamento, gonfiore e vista sdoppiata. «È stata solo la scomparsa del ciclo mestruale ad aprirmi gli occhi: a quel punto non potevo più trascurare il problema»  ha confessato Lisa in un’intervista al magazine Ok salute e benessere.

Una risonanza magnetica con mezzo di contrasto ha permesso la diagnosi di un prolattinoma, o adenoma ipofisario, un tumore benigno dell’ipofisi, una piccola ghiandola situata alla base del cervello, che porta alla produzione di una quantità eccessiva di prolattina. «Ho iniziato quindi a prendere una pillola, un equilibratore ormonale, e a fare controlli ogni sei mesi. La lotta contro il tumore è stata lunga e faticosa, soprattutto sul piano morale» ha raccontato poi l’artista.

Un percorso lungo, perché solo nel 2012 è arrivata la conferma della scomparsa del tumore. «A parte i controlli che devo fare con regolarità e questa pillola che comunque devo prendere, la mia vita non è cambiata molto» ha concluso. «Gli esiti degli ultimi esami sono andati bene. Insomma, sono stata fortunata, anche se forse non potrò avere figli, e la mia esperienza mi ha fatto capire quanto sia importante la prevenzione».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ok salute e benessere

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: