Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Massaggio Tantra: perché impararlo e quali sono i benefici

di
Pubblicato il: 17-10-2018

I benefici del massaggio Tantra, quale antichissima tecnica di rilassamento utile al corpo e allo spirito, sono riconosciuti e dimostrati in tutto il mondo


Massaggio Tantra: perché impararlo e quali sono i benefici © redazione

Sanihelp.it - È innegabile, di questi trattamenti ve ne sono davvero tanti, tuttavia tra tutti il massaggio Tantra sta recentemente riscuotendo molta popolarità, specie nei rapporti di coppia.

Perché le donne dovrebbero impararlo

Spesso scambiato come massaggio erotico, questo massaggio è certamente sensuale, ma ha sicuramente un significato più ampio, complesso, penetrante e profondo.

Ad esso sono da attribuire capacità sorprendenti, specie per gli uomini.

Veicola un rilassamento profondo e consente di risvegliare totalmente i sensi del piacere (ne conseguono orgasmi molto più potenti e profondi), consentendo ad ogni uomo di vivere delle sensazioni che difficilmente è in grado di sperimentare in questa vita consacrata allo stress, all’ansia, al logorio.

Le donne che intendano eseguire un massaggio Tantra al proprio lui possono farlo anche in autonomia, così evitando che il proprio uomo si sottoponga al trattamento rivolgendosi ad altre donne. Le relative tecniche che ne sono sottese possono infatti essere praticate anche a casa, tra partner o coniugi e sono un modo eccellente per costruire una relazione nuova o rendere più forte il loro legame.

Durante questi massaggi gli uomini scoprono come rilassarsi, lasciando - per una volta - che la propria lei abbia il controllo. Di contro, le donne imparano a compiacere i loro partner in un modo nuovo.

Ecco perché le donne dovrebbero imparare il massaggio Tantra. Qui puoi imparare le tecniche di massaggio Tantra di coppia Lingam e Yoni.


Perché gli uomini dovrebbero impararlo

Di contro, esiste più di una ragione per la quale gli uomini dovrebbero imparare ed eseguire il massaggio Tantra alle loro partner.

In primis, tramite questo trattamento le donne ritrovano la loro sensualità perduta, si sentono più apprezzate dai loro uomini, si sentono gratificate e realizzate.

Specie se le donne che lo ricevono sono meno giovani, è sorprendente notare come esse si sentano più giovani, più belle, più amate dal proprio uomo. Inoltre, come avviene per gli uomini, miglioreranno la sensibilità nella zona genitale provando orgasmi più intensi liberando le emozioni represse per lungo tempo. Un uomo che sa donare un massaggio tantrico alla propria donna, diventa speciale ai suoi occhi, in altre parole, un migliore amante, capace di farle provare sempre nuove emozioni.
Il massaggio Tantra ha qualcosa di magico per le donne.

Le fa sentire bene con se stesse con l’effetto di aumentare la loro sicurezza e la loro autostima.

Un uomo dovrebbe provare a imparare questo massaggio anche solo e semplicemente per notare come la sua donna inizi a vedere la sua vita da una prospettiva diversa, positiva.

D’altronde, lo sappiamo bene, sono proprio le donne la parte debole della coppia, sono loro a risentire maggiormente dello stress della vita, costrette come sono a dover gestire tante cose contemporaneamente (casa, lavoro, figli, ecc.).

Grazie al massaggio Tantrico le donne, oltre a raggiungere un maggiore potenziale orgasmico, diventano in grado di raggiungere grandi cose, nuovi obiettivi, perché un maggiore carico di energia e di sicurezza consente loro di affrontare al meglio le sfide della vita.

Benefici

Il massaggio Tantra è molto di più che un semplice massaggio finalizzato a rievocare i sensi.

Certamente, questo è uno degli effetti maggiormente desiderati, ma non certo l’unico.

Sono davvero tanti i benefici che è possibile sperimentare in occasione di diverse sedute di questo trattamento, sempre che sia effettuato con costanza, regolarità e con l’osservanza di tutte le tecniche chiave, che, come vedremo meglio sotto, non possono essere improvvisate.

Tra tutti i benefici riconducibili a questo trattamento è possibile annoverare:

Una maggiore sensibilità del proprio corpo e un miglioramento dell’umore: il massaggio tantrico può essere il trattamento perfetto per aiutarti a riprendere la consapevolezza del corpo e del piacere che può provare durante e dopo il massaggio.
Anche l’umore ne beneficia, a distanza di giorni dal trattamento: ecco perché le donne che lo provano hanno un’apertura mentale maggiore, sorridono di più ed esprimono una maggiore sensualità, diventando pù attraenti.

Rimozione dello stress: questo massaggio è molto rilassante per natura. Ogni parte della sessione conduce in uno stato di rilassamento più profondo, rendendola una delle migliori risorse da usare quando in caso di forte stress e calo di umore.

Migliora la circolazione del sangue: le stimolazioni fornite durante una sessione di massaggio Tantra stimolano anche una migliore circolazione del sangue, abbassando la pressione sanguigna in modo significativo.

Miglioramento del rapporto di coppia: una coppia che pratica il massaggio tantrico è solitamente più unita: la conoscenza reciproca è maggiore, sia dal punto di vista sentimentale, sia fisico. Questo è un aspetto importantissimo per salvaguardare la felicità dei due partner negli anni a venire.

Miglioramenti del sonno: questo è forse uno dei migliori benefici derivanti dalla pratica del massaggio Tantra.

Migliora lo scorrere dell'energia sessuale: il massaggio Tantra attiva tutti gli stimoli del corpo, agendo in particolar modo sulla sfera sessuale, migliorando il rapporto sotto le lenzuola; risveglia i sensi dal torpore, rimuove i blocchi e questo certamente è in grado di migliorare la risposta degli impulsi energetici in modo esponenziale.

Oli utilizzati

Qualcosa di estremamente utile di cui avvalersi durante l’esecuzione di un massaggio Tantra sono gli oli da massaggi. C'è una stretta connessione tra gli odori e il risveglio dei sensi.

Gli oli permettono alle mani di scivolare lentamente e sensualmente sulla pelle evitando tensioni o attriti, nutrendo al tempo stesso l’epidermide.

Il consiglio è quello di scegliere tra quelli più graditi al partner.

Tra i tanti gli oli vegetali, come l'olio di girasole o l'olio di oliva, sono perfetti.

Gli oli profumati invece garantiscono un effetto più gradevole all’olfatto.

Il muschio è il più conosciuto e comune tra queste fragranze piacevoli.

Scegliere il proprio olio da utilizzare durante un massaggio Tantra significa tenere conto delle preferenze del partner, ma presuppone anche di selezionare quello con la migliore consistenza.

È bene tenere presente che l'odore è una questione molto personale.

Nel caso in cui sia la donna a ricevere il massaggio è possibile optare per l'orchidea, la vaniglia o le essenze di cannella.

Una volta creato l'olio da massaggio preferito è preferibile tenerlo in una bottiglia sigillata nel frigorifero.

Principi di applicazione

Il principio che sta alla base del massaggio Tantra è lo sviluppo e il miglioramento generale di ogni persona. Quando le energie latenti interne del corpo vengono rilasciate attraverso un massaggio sensuale, la differenza si sente e come.

Questo massaggio è stato concepito, sin dalla notte dei tempi, come in grado di rimuovere i blocchi del corpo e della mente, rompendo le catene.

Di conseguenza, la persona diventa più produttiva in diversi ambiti della vita perché può godere di nuove energie, che sono le sue, quelle in lui innate e donate da Madre Natura, ma che sono rimaste ristagnanti per troppo tempo, confinate nei meandri della materialità.

Allora, ecco che il Tantra ridesta i sensi, rimuove i blocchi, in sinergia con il piacere e la voglia di sperimentare sensazioni nuove. Si pensi ad esempio al superamento di problemi tipici dell’uomo, quali l’eiaculazione precoce, o di difficoltà nell’avere un’erezione; nelle donne, la capacità di superare la difficoltà nel provare l’orgasmo.

Quello che ne consegue è fantastico: come un fiume ritorna a scorrere in tutta la sua imponenza nel momento in cui vengono rimossi gli argini, allo stesso modo il nostro organismo, fatto di mente e corpo, materialità e spiritualità, ritorna a recuperare il suo innato fluire una volta rimossi i blocchi che lo governano.

Questi i principi alla base del massaggio Tantra, questi gli effetti che ogni coppia può sperimentare nella sua vita di coppia, dopo aver appreso e messo in atto le tecniche di questo straordinario trattamento.


La giusta atmosfera: creare l’ambiente ideale

La creazione della scena, ossia dell’ambiente, dell’atmosfera perfetta per il massaggio Tantra è di fondamentale importanza, in quanto implica degli importanti risvolti sia sul piano fisico che su quello psichico e spirituale. Creare l'atmosfera giusta per il massaggio sensuale può destare qualche dubbio: niente paura, ecco qualche utile consiglio.

Giustamente vale la pena dedicare un po’ di tempo innanzitutto per preparare la stanza che si sta per usare per il massaggio sensuale. Non c'è niente di più spiacevole che interrompere il massaggio per cercare un cuscino, un asciugamano, un olio essenziale o qualcosa da bere.

Se entrambi i partner daranno e riceveranno il massaggio Tantra, a turno, ottima idea è quella di preparare insieme la stanza per il massaggio. Questo è un ottimo inizio.

Allora è bene assicurarsi che ci sia una temperatura calda e intima, che la stanza sia silenziosa, in cui nessuno possa entrare o disturbare. È doveroso spegnere i cellulari.

Quanto alla superficie per sdraiarsi durante il massaggio sarebbe meglio optare per un materasso morbido, è possibile usare il lettino da massaggio normale, ma questo non consente un contatto così intimo tra gli amanti come solo un materasso matrimoniale, o comunque ampio e confortevole sa fare. Quindi, paradossalmente, meglio utilizzare il proprio materasso di casa, magari circondato da cuscini da colori accesi che creano l’atmosfera giusta, sensuale, tipica del massaggio Tantra.

Se si utilizza l'olio da massaggio, è bene assicurarsi che sia stato riscaldato un po’  - attenzione alle scottature - e che sia a portata di mano.

La stanza dovrebbe anche essere mantenuta ad una temperatura costante e calda.

Quanto allo scenario, il consiglio è quello di abbellire la stanza con i fiori, bruciare un po’ di incenso e decorare lo spazio con vari oggetti piacevoli alla vista e carichi di valore spirituale.

La scelta dei giusti accessori d’arredo rende più romantica l’atmosfera, effetto che può essere ancor più facilmente ottenuto utilizzando una luce diffusa, creata sia con lampadine colorate che con delle candele, magari profumate.

Ottimo background di un massaggio Tantra è anche la musica: sceglietene una rilassante.

Via libera al gusto personale.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
redazione

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:

Video del Giorno: