Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un sondaggio rivela cos'è il piacere: cibo, relax e affetti

di
Pubblicato il: 06-11-2018

Un sondaggio rivela cos'è il piacere: cibo, relax e affetti © iStock

Sanihelp.it - Con l’obiettivo di invitare tutti a non sentirsi in colpa nel concedersi delle piccole pause dai ritmi frenetici della vita quotidiana, Groupon ha lanciato la campagna #FindYourGSpot. Che si tratti di una rilassante giornata alla Spa o di un’adrenalinica esperienza di volo, l’azienda di acquisti online invita i suoi utenti a scoprire la propria passione.

L’indagine svela che il momento più appagante per gli italiani è il tempo trascorso con amici e famiglia: secondo il 35% degli intervistati l’affetto delle persone care regala momenti di puro piacere, una sensazione che diventa ancora più importante nella fascia degli over 65 (51%). Segue il mangiar bene (17%), amato soprattutto dagli uomini (19%) e nella fascia di età 25-34 (20%). Non poteva mancare la sensazione di appagamento data dai momenti di relax: secondo il 15% degli italiani un massaggio o un trattamento alla Spa permettono di estraniare la mente e liberarsi da ogni pensiero. E se il dormire raccoglie solo il 7% delle preferenze, i giovani si confermano i più attivi e dinamici: per la fascia di età 18-24 il punto G è praticare sport (20%). 

Se è una certezza che mangiare può rappresentare un’esperienza di grande piacere, per il 42% dei rispondenti è in particolare la qualità del cibo e la freschezza degli ingredienti che soddisfa il gusto, mentre per il 34% sono le ricette che rendono piacevole un piatto, come i cibi vengono cucinati e abbinati. Non manca però un 16% che si dichiara appagato dal cibo godurioso, come fritti, salse, dolci da glicemia, vino a litri - percentuale che sale al 26% nella fascia 18-24 anni. Solo il 9% dei nostri connazionali guarda alla raffinatezza di piatti ricercati e gourmet. Per il 31%degli Italiani sono i frutti di mare il cibo più appagante. Segue un classico del godimento culinario: pane e cioccolato (19%). Non può mancare un po' di comfort food, come hamburger, pizza e patatine fritte. Poco interesse infine per il classico fragole e champagne (8%) e il peperoncino, l’afrodisiaco per eccellenza (9%). 

Poiché spesso il piacere è invece associato al relax di un momento Spa, la ricerca ha chiesto agli Italiani quale esperienza rilassante riesce a lasciarli più appagati: vincono i bagni termali e idromassaggio che lasciano completamente appagato il 70% degli intervistati - percentuale che sale al 75% nelle donne. Segue un massaggio, soddisfatto il 68% degli italiani. Pari merito per sauna/bagno turco e per una completa beauty session, che raccolgono il 51% delle preferenze.

Oltre la metà degli italiani (56%) ritiene che ogni tipo di piacere, se condiviso con un’altra persona, raddoppia, mentre per il 34% degli intervistati relax e armonia sono momenti da vivere rigorosamente da soli. Non molti, infine, i connazionali che pensano che le esperienze più piacevoli siano legate al divertirsi e godere con gli altri di un’esperienza corale: il 10% ritiene che più si è, più ci si sente appagati da quello che si sta vivendo.

Che sia un’esperienza di relax, di gusto, di piacere o di puro divertimento, il 32% degli Italiani si concede un momento di puro piacere ogni giorno, magari un cioccolatino col caffè o un bagno rilassante nella vasca di casa. Il 28% invece ha risposto più spesso che può, almeno una volta a settimana, come una cena in un locale raffinato con il partner di venerdì sera.

Per quanto riguarda il piacere dei sensi, si aggiudica il primo posto la vista: che sia una persona, che sia un tramonto, che sia una ricetta ben impiattata, gli italiani devono innanzitutto vedere il piacere. Ne è convinto il 32% degli intervistati. Secondo classificato il gusto (25%). Medaglia di bronzo per il tatto: il 21% dei connazionali ha risposto che è il contatto fisico a dare davvero piacere, che sia coccola, massaggio, o altro. 

Guardando ai colori cui si associa maggiormente l’appagamento, il rosso, il colore del fuoco che tutto brucia, come la passione e l’amore, ha convinto il 36% degli intervistati (43% per i giovanissimi 18-24 anni). Segue il blu, come l’acqua, il colore della calma, della pace interiore e dell'armonia (32%). Il verde, come un prato, ma anche colore della stabilità, è stato scelto dal 20%. Infine il giallo, come il sole, un colore caldo e luminoso, che suggerisce cambiamento e ricerca del nuovo (13%).



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Groupon

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:



Video del Giorno: