Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La frutta a guscio previene aumento di peso e diabete

Frutta secca: un toccasana per l'organismo

di
Pubblicato il: 13-11-2018

Frutta secca: un toccasana per l'organismo © iStock

Sanihelp.it - Al congresso dell’American Heart Association, che sta per terminare a Chicago, sono stati presentati due studi che espongono i benefici derivanti dal regolare consumo di noci e noccioline. Il primo dimostra come mangiare questo tipo di frutta secca aiuti a controllare il peso corporeo. Il secondo studio ha cercato di verificare se il consumo di noci del Brasile possa aumentare il senso di pienezza e migliorare le risposte di glucosio e insulina.

L'analisi dell'impatto della frutta secca sul peso corporeo è stata effettuata su oltre 75mila persone in buona salute, seguite per quattro anni. I ricercatori hanno scoperto che mangiare una porzione da 30 grammi di qualsiasi tipo di frutta secca o di arachidi, al posto di cibi generalmente considerati a basso contenuto nutrizionale - come carne rossa, salumi, patatine fritte e dolci - abbassa il rischio di aumento di peso a lungo termine e di obesità. Le persone spesso considerano la frutta a guscio come un alimento ricco di grassi e calorie, quindi esitano a considerarla uno snack salutare, ma in realtà può aiutare a prevenire un aumento di peso lento e graduale dopo l'ingresso nell'età adulta e a ridurre il rischio di obesità e malattie cardiovascolari correlate.

Nello studio sulle noci del Brasile sono stati presi in esame 22 adulti sani, con un indice di massa corporea medio di 22,3, ed è stato chiesto loro di consumare 36 grammi di pretzel (il pane tipico tedesco) o 20 grammi di noci del Brasile (circa cinque noci) in aggiunta alla loro dieta abituale. Le noci del Brasile e i pretzel avevano approssimativamente la stessa quantità di calorie e sodio ed entrambi hanno aumentato significativamente il senso di pienezza e ridotto la sensazione di fame, anche se il gruppo che mangiava noci del Brasile ha sperimentato un maggior senso di pienezza rispetto a chi mangiava il pane tedesco. Inoltre il consumo di pretzel ha causato un aumento significativo della glicemia e dell'insulina 40 minuti dopo l'ingestione, cosa che non è accaduta con le noci del Brasile. La stabilizzazione dei livelli di glucosio e insulina post-prandiali, ad opera delle noci del Brasile, potrebbe essere utile per prevenire il diabete e l'aumento di peso.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
American Heart Association

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4.25 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno:

Ti potrebbe interessare: