Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

Settimana della cucina italiana nel mondo

di
Pubblicato il: 20-11-2018

Una settimana per promuovere l'agroalimentare italiano nel mondo. Un sondaggio statistico rivela come mangiano gli italiani davanti alla Tv. Sarà Dieta Mediterranea?


Settimana della cucina italiana nel mondo © iStock

Sanihelp.it - Dal 19 al 25 novembre si rinnova la terza edizione della Settimana della cucina italiana nel mondo, un’iniziativa promossa dal governo che prevede più di 1000 iniziative in 110 Paesi Del mondo.

Questa settimana  intende promuovere  l'agroalimentare e la cucina italiana di qualità.

Questa edizione punta alla valorizzazione degli itinerari enogastronomici e turistici regionali, a convogliare l’attenzione sulle celebrazioni dei Centenari Rossiniani per il 150° anniversario della morte del compositore, gastronomo e appassionato di cucina, e a promuovere l’iniziativa «Pasta Pesto Day», che vede i ristoranti di tutto il mondo impegnati in una gara di solidarietà a favore del Comune di Genova.

L’evento vuole anche essere un modo per sviluppare collaborazioni di lungo periodo tra cuochi italiani e disseminati in tutto il mondo per tutelare e valorizzare i prodotti a denominazione protetta e controllata con azioni di contrasto al fenomeno dell’Italian sounding.

Tutte le manifestazioni che caratterizzeranno la settimana non dimenticheranno di ripetere e riproporre le grandi tematiche affrontate a Expo: qualità, sostenibilità, cultura, sicurezza alimentare, diritto al cibo, educazione, identità, territorio e biodiversità.

La settimana, dunque, vuole essere un modo per celebrare l’Italia e la Dieta Mediterranea.

L’italiano che guarda la Tv, però, si cura di consumare la Dieta Mediterranea?

è interessante riflettere sui risultati di un sondaggio statistico lanciato  da Just Eat, l’app leader per ordinare pranzo e cena a domicilio in Italia e nel mondo che ha tentato di capire come passano le serate gli italiani e soprattutto mangiando cosa.

Dalle interviste a un campione di 32.000 utenti è emerso che l’88% degli intervistati mangia in compagnia davanti al piccolo schermo e il 48% lo fa ordinando a domicilio, soprattutto in occasione della serie TV preferita (24%), della partita della squadra del cuore (23%), di un film in prima visione o di quello preferito da rivedere all’infinito (21%) o ancora della  puntata del reality o talent show del momento (15%).  

Il 30% degli intervistati mangia davanti alla TV tutti i giorni e il 35% più di una volta a settimana, con una maggiore frequenza nei giorni infrasettimanali (71%) seguiti dal weekend (32%).

Chi mangia cibo a domicilio davanti alla TV ha i suoi cibi preferiti: nell’ordine hamburger (49%) e sushi (35%), ma ogni intrattenimento televisivo ha un suo menù personale: il calcio mette fame dell’intramontabile pizza (42%), ma anche di hamburger e patatine (19%), preferiti anche durante i reality show dal 18%, mentre film e serie tv si accompagnano meglio al sushi, rispettivamente con il 19% e il 20% di preferenze.

Tra le scelte di cibo alternative ai più gettonati si trovano però anche preferenze per il cinese, la cucina italiana con tipicità della tradizione, secondi e rosticceria, le cucine fusion o sudamericane e il gelato. 

Gli abbinamenti migliori?

La cucina italiana durante i reality show, il messicano per le serie TV, il gelato e le cucine fusion per una serata film e il pollo e i fritti per la partita.

Con buona pace della Dieta Mediterranea, dunque!



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Comunicato stampa

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno:

Ti potrebbe interessare: