Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Antietà e idratante: le virtù beauty della vitamina B3

di
Pubblicato il: 19-12-2018

Antietà e idratante: le virtù beauty della vitamina B3 © iStock

Sanihelp.it - Le vitamine del gruppo B hanno molti effetti positivi su capelli, unghie e pelle. Primo, rallentare e attenuare gli inestetismi dell’invecchiamento. «Conosciuta anche come vitamina PP o niacina, la vitamina B3 appartiene al gruppo delle vitamine idrosolubili. Questo significa che non viene prodotta e non si accumula nell’organismo e perciò deve essere recuperata attraverso l’alimentazione o metodi alternativi - spiega il professor Antonino Di Pietro, dermatologo plastico - La niacina è fondamentale per garantire l'ossigenazione delle cellule, per aiutare la funzionalità del microcircolo, proteggere la pelle e migliorare il processo digestivo. Il nome vitamina PP è derivato dalla sua azione positiva sul sistema nervoso e in particolare nell’azione preventiva della pellagra, un malattia diffusa in antichità».

La niacina è presente in carni bianche e rosse, soprattutto tacchino e vitello. Anche fegato di manzo, arachidi e lievito di birra contengono in buona concentrazione questa vitamina, così come alcuni pesci come tonno, salmone, pesce spada, sarde e acciughe. Frutta, verdura e uova contengono invece basse percentuali di niacina, ma si possono sostituire con crusca, formaggi, latte e cereali integrali. Per le donne sono consigliati 14mg/g mentre per gli uomini 18mg/g al giorno. In alternativa si possono utilizzare integratori.

«La vitamina B3 ha molti benefici per la pelle: svolge un’azione antiossidante e aiuta il microcircolo, favorendo una pelle ben idratata e al riparo dai radicali liberi. Usata come attivo nelle creme, è utile per migliorare gli inestetismi dell’acne, ridare morbidezza e luminosità alla pelle -spiega il dermatologo - La vitamina B3 partecipa anche alla trasformazione di lipidi e glucidi, due sostanze che costituiscono il film idrolipidico. Assumendo vitamina B3, si mantiene l’equilibrio e il benessere della barriera idrolipidica, il primo strato protettivo che il tessuto cutaneo possiede per ripararsi dagli agenti aggressivi esterni. Anche chi soffre di desquamazione, rossore e sensazione di pelle che tira può ritrovare un alleato in creme o integratori con vitamina PP. Infine, la vitamina B3 aiuta a stimolare i fibroblasti nella produzione di collagene e questo si traduce in pelle più soda ed elastica e in un’efficace prevenzione degli inestetismi tipici dell’invecchiamento.

Esistono recenti studi per cui si certifica che la niacina abbia anche effetti stimolanti per il metabolismo: interviene nella trasformazione di carboidrati, zuccheri, acidi grassi, aminoacidi in energia, favorendo un metabolismo più svelto e un accumulo di grassi inferiore. Se si sta seguendo una dieta, può essere d’aiuto un integratore assunto al mattino, per risvegliare il processo metabolico e perdere peso più velocemente».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Antonino Di Pietro

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?