Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Donne

Partecipa al progetto sull'orgasmo femminile

di
Pubblicato il: 18-12-2018

Si chiama Vengo prima io e prevede un questionario a cui possono rispondere, in forma anonima, tutte le donne, che diventerà un libro prezioso.


Partecipa al progetto sull'orgasmo femminile © iStock

Sanihelp.it - Quello del piacere sessuale femminile è un tema molto indagato, ma che spesso resta ancora oscuro. Quanto davvero sappiamo sull’orgasmo femminile? Quanto invece resta ancora permeato da credenze o dubbi? Lo sapevate, per esempio, che il centro del piacere della donna è rappresentato dalla stimolazione clitoridea? Eppure si parla quasi sempre e solo del coito, della penetrazione, come se fosse l’unico modo esistente di avere un rapporto sessuale soddisfacente, in un’ottica, in realtà, che esalta ancora soprattutto il piacere maschile.

Serve chiarezza su un argomento tanto importante e per questo la sessuologa Roberta Rossi, Presidente della Federazione Italiana Sessuologia Scientifica sta lavorando al progetto Vengo prima io: a partire da un questionario sul piacere femminile svilupperà una riflessione che approderà ad un libro sulla sessualità femminile edito da Fabbri editore.  «L’idea è di partire dalle esperienze che le donne vorranno raccontare, dal loro piacere, dalla loro soddisfazione e dal loro corpo. Per capire come funziona, cosa è possibile provare e sperimentare, come gestirlo, come gioirne, come superare intoppi o ostacoli. Che possa poi essere utile per prendere confidenza con se stesse, con i propri gusti e con le proprie caratteristiche personali, per vivere il sesso con serenità, con disponibilità, con rilassatezza. Per sapere meglio cosa si desidera e poter scegliere quello che va meglio per ognuna, ma anche per imparare a chiedere quello che piace» ha spiegato la dottoressa Rossi sul portale dell’Agi.

Nascerà quindi una sorta di utile manuale pensato per tutte le donne (chi è nata donna, chi lo è diventata e chi si sente tale), uno strumento prezioso per le giovanissime ma pensato per tutte le età e a cui tutte possono partecipare attivamente. Fino a fine anno, infatti, è possibile compilare il questionario in forma anonima, accedendo alla pagina web http://vengoprimaio.rizzolilibri.it/.

Si può scegliere a quali domande rispondere e a quali no, senza forzatura: queste spaziano dall’importanza, per sé, del sesso nella vita di coppia, alla conoscenza del clitoride, dell’eiaculazione femminile all’orgasmo coitale, passando per il racconto delle proprie esperienze, dei propri dubbi o curiosità. Del resto, come si legge nel cappello introduttivo al questionario: «Perché sia un libro davvero utile dobbiamo coinvolgerci, per questo chiediamo direttamente a te che cosa vuoi sapere sull’argomento, perché chi meglio di noi stesse può parlare del nostro corpo?».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno:

Ti potrebbe interessare: