Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori: prevenzione e terapie

Sistema immunitario strada giusta per vincere i tumori

di
Pubblicato il: 08-01-2019

Scienziati italiani stanno portando avanti una ricerca che ha l'obiettivo di dare la sveglia al sistema immunitario per riconoscere la malattia, anche se questa si nasconde


Sistema immunitario strada giusta per vincere i tumori © iStock

Sanihelp.it - Si tratta di un cocktail di farmaci epigenetici e immunoterapici, da utilizzare nella lotta contro il tumore. La ricerca si sta portando avanti a Siena nel centro di immunoncologia dell'Azienda ospedaliera universitaria, con lo scopo di capire gli effetti della combinazione di un farmaco epigenetico e di un farmaco immunoterapico nel trattamento di un melanoma in metastasi. Uno studio completamente italiano, supportato dall'Associazione italiana per la ricerca sul cancro

«L'epigenetica è una scienza relativamente nuova, che si affianca alla genetica, che provoca cambiamenti a livello del DNA non imputabili a modificazioni della sequenza dello stesso -  spiega Alessia Covre, chimico farmaceutico coordinatore dei laboratori di ricerca preclinica del centro di immunoncologia senese -  le mutazioni del DNA sono irreversibili, mentre quelle dell'epigenetica sono delle modificazioni chimiche dello stesso DNA, ma reversibili. Per cui, utilizzando farmaci epigenetici, si è in grado di far regredire il fenomeno osservato. Le modificazioni epigenetiche avvengono normalmente nel nostro organismo, sono dinamiche e vengono sfruttate molto dal tumore. 

È stato visto recentemente che attraverso queste modificazioni il tumore è in grado di nascondersi dal sistema immunitario, cosa che lo rende meno attaccabile dai tentativi tradizionali di cura. Facciamo un esempio. Il tumore esprime normalmente degli antigeni, espressi solo da lui, che il sistema immunitario riconosce e distrugge. Questo è normale quando il sistema immunitario è molto forte. Ma non accade sempre, perché per diverse ragioni ci sono meccanismi che consentono al tumore di impedire agli antigeni di esprimersi, per cui il sistema immunitario non riconosce la malattia».
La dottoressa spiega che, studiando le caratteristiche del tumore trattandolo con farmaci epigenetici, si cerca di capire quali sono le modificazioni epigenetiche che avvengono nel tumore che non risponde a un trattamento di immunoterapia. Trattando le cellule del tumore con farmaci epigenetici si può far esprimere solo dal tumore, e non dai tessuti sani, delle molecole che il sistema immunitario riconosce.
 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
AGI Sanità

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno:

Ti potrebbe interessare: