Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori: prevenzione e terapie

Tumore prostata, prevenzione efficace con finasteride

di
Pubblicato il: 29-01-2019

Le preoccupazioni circa l'effetto di finasteride assunta per lungo tempo di un possibile aumento di rischio di cancro alla prostata di alto grado non sono state confermate


Tumore prostata, prevenzione efficace con finasteride © iStock

Sanihelp.it - «La finasteride è sicura, poco costosa ed efficace». Lo affermano gli autori dello studio appena pubblicato sulla rivista scientifica New England Journal of Medicine

Il farmaco, utilizzato per l’ipertrofia prostatica benigna e la calvizie maschile, sembra funzionare bene anche come agente preventivo per il cancro alla prostata, anche a distanza di parecchio tempo. 

Tuttavia, questo medicinale non è mai stato pienamente accettato per questo uso, soprattutto perché i risultati di studi precedenti avevano mostrato una riduzione del rischio globale di cancro della prostata, ma, paradossalmente, un  aumento del rischio di cancro alla prostata di alto grado. 

Ora, i risultati a lungo termine di questo studio (follow-up mediano di 18,6 anni) mostrano che in realtà non c'è stato un aumento dei decessi correlati al cancro alla prostata con il farmaco, che invece ci sarebbe stato se la finasteride causasse veramente più tumori di alto grado.

«Gli uomini più propensi a beneficiare dell’uso del farmaco sono quelli che vediamo nello studio – persone con 55 anni o più, sottoposti a test PSA - dice Ian Thompson Jr, ricercatore principale del PCPT e professore emerito dell'Università del Texas Health Science Center di San Antonio. L'entità del beneficio può essere maggiore negli uomini che sono a più alto rischio per il cancro alla prostata, cioè persone con una storia familiare o afro-americani. Ma quello che abbiamo trovato nello studio è che tutti gli uomini, indipendentemente dalla storia familiare, dalla razza, dall'etnia e così via, hanno una riduzione del rischio».

Secondo i ricercatori la finasteride potrebbe avere un grande impatto sulla salute pubblica, in quanto affidabile ed economica, inoltre garantirebbe una strategia aggiuntiva a quelle già in uso per la lotta contro il cancro alla prostata, la cui incidenza sarebbe in aumento.

 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Pharmastar

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno:

Ti potrebbe interessare: