Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il binge drinking può modificare il cervello

di
Pubblicato il: 15-02-2019

Il binge drinking può modificare il cervello © iStock

Sanihelp.it - Il binge drinking, ovvero l’abitudine di consumare grosse quantità di alcol in una sola sera o in un solo fine settimana in adolescenza, mette a rischio la salute mentale dei ragazzi.

Chi pratica il binge drinking, infatti, oltre a sperimentare problemi a fegato e ossa è più esposto allo sviluppo di disturbi mentali e dipendenza da alcol: a sostenerlo uno studio condotto presso l’università dell’Illinois e pubblicato sulla rivista Translational Psychiatry.

Gli autori dello studio sono arrivati a queste conclusioni dopo aver analizzato il tessuto cerebrale umano post-mortem.

I campioni analizzati provenivano dal cervello di 11 forti bevitori, persone che avevano iniziato con l’alcol prima dei 21 anni; 11  campioni provenivano da persone che avevano iniziato a bere pesantemente dopo i 21 anni mentre i restanti campioni appartenevano a persone senza storia di abuso di alcol.

L'età media della morte è stata di 58 anni per le persone senza disturbi legati all'alcol; di 55 anni per coloro che avevano iniziato a bere prima dei 21 anni e 59 per quelli che avevano iniziato dopo i 21.

L’analisi dei campioni ha portato a concludere che iniziare a bere molto presto determina cambiamenti epigenetici ovvero modificazioni nell'attività genica.

Comporta in sostanza, alterazioni  nell'espressione di una proteina essenziale per la formazione e la manutenzione delle connessioni neurali nell'amigdala  quella parte del cervello coinvolta nelle emozioni, nella paura e nell’ansia.

I cambiamenti epigenetici sono coinvolti nel normale sviluppo del cervello, ma possono essere influenzati anche da fattori ambientali eo sociali, come l'alcol e lo stress e sono stati associati a cambiamenti e sviluppo di malattie comportamentali.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Translational Psychiatry

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno:

Ti potrebbe interessare: